Nel 2020 milioni di persone hanno scoperto la bicicletta come mezzo di trasporto o per lo sport. Proprio in relazione a questo enorme successo Schwalbe ha aumentato le vendite a 225 milioni di euro; circa il sette per cento in più rispetto all’anno precedente.

Frank Bohle, CEO di Schwalbe

Frank Bohle, CEO di Schwalbe – PH Credit Schwalbe

“Il 2020 ci ha catapultato su una montagna russa, non solo emotivamente ma in tutti i settori della vita. Per fortuna le chiusure temporanee dei negozi di biciclette non hanno inciso sui crolli delle vendite nel nostro settore. Al contrario la riapertura dopo il
lockdown ha portato, cosa mai vista prima d’ora, ad un aumento della domanda di bici ed accessori fuori da ogni logica”. 

Sostenibilità e commercio equo-solidale

La pandemia ha agito come un potente catalizzatore in quanto permette alle persone di spostarsi mantenendo le giuste distanze. Quasi tutti i segmenti di biciclette hanno avuto benefici; soprattutto le e-bike ma anche le Gravel bike, le MTB e prodotti precedentemente di nicchia come le Cargo Bike. Nonostante la crisi ed i ritardi nelle consegne, Schwalbe continua a lavorare sulla sua tabella di marcia “green”, mantenendo l’obiettivo di produrre in modo più sostenibile e responsabile. Per entrare nel mercato del commercio equo-solidale, Schwalbe ha collaborato per primo con la rinomata organizzazione Fair Rubber e. V. – l’unica organizzazione mondiale di commercio equo-solidale per il caucciù, che paga direttamente i premi dei membri alle piccole cooperative agricole nei paesi di origine.

La nuova sede di Schwalbe nel 2021

La più grande pietra miliare sulla strada verso un’azienda più sostenibile sarà la nuova sede in cui Schwalbe investirà circa venti milioni di euro. Il nuovo edificio, a Reichshof in Germania, stabilisce nuovi standard per l’edilizia ecologica e la filosofia sostenibile. Per quanto possibile, i materiali utilizzati sono riciclabili una volta terminato il loro utilizzo. A questo scopo, viene creato un certificato per ogni materiale utilizzato nella costruzione. Altri punti salienti sono la produzione di energia elettrica tramite celle solari, serbatoi di acqua piovana, pannelli a soffitto per la regolazione della temperatura e un giardino verde sul tetto.

Schwalbe nel mondo

Schwalbe ha donato 15.000 euro per il 15° anniversario del World Bicycle Relier. Gli operatori sanitari di Greenlife Africa in Zimbabwe possono visitare il doppio dei paziente, rispetto a prima, con le loro nuove biciclette – PH Credit WBR

Ralf Bohle GmbH, con il suo marchio Schwalbe, è il leader del mercato degli pneumatici per biciclette in Europa. L’azienda famigliare è stata fondata nel 1922 a Bergneustadt e ad oggi impiega oltre 180 dipendenti che lavorano per Ralf Bohle GmbH a Reichshof, oltre ai 60 dipendenti che lavorano in cinque filiali in Europa e Nord America. Dal 1973 è partner di Hung-A per la produzione dei suoi pneumatici. Nel 1993 Hung-A ha trasferito la produzione dalla Corea all’Indonesia e nel 2015 ha aperto un secondo stabilimento Schwalbe in Vietnam. Schwalbe e il partner Hung-A non sono solo una joint venture ma hanno anche alle spalle più di cinquant’anni di stretta amicizia, unica nel settore.

Fonte Schwalbe Italia SRL

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here