La rivoluzione digitale coinvolge anche il settore della bici. Con un’E-Bike sempre connessa il ciclismo intelligente diventa realtà.

Soluzioni Connected Biking di Bosch

Bosch eBike Systems dà la spinta alla connettività sulla bici con prodotti e soluzioni all’avanguardia. Grazie alla combinazione tra il portale online e l’applicazione smartphone eBike Connect, già nel 2014, Bosch eBike Systems ha realizzato con Nyon il primo ecosistema completamente collegato in rete per il settore ciclistico. Anche il ciclocomputer Kiox connette l’eBiker con il mondo digitale. Con COBI.Bike e il nuovo SmartphoneHub, gli utenti hanno la possibilità di usare lo smartphone in alternativa al ciclocomputer, cioè come soluzione di comando centrale, infotainment e visualizzazione. L’esperienza di viaggio intelligente è assicurata dalle funzioni aggiuntive digitali che vengono costantemente migliorate da Bosch. Navigazione, fitness-tracking, collegamento delle app a servizi di fornitori terzi o anche feature di sicurezza come la nuova funzione Lock; un supplemento digitale alla protezione di un lucchetto meccanico.

Viaggi connessi, flessibili e multimodali

Le previsioni per la digitalizzazione nell’ambito della mobilità sono promettenti: entro il 2025 circoleranno più di 470 milioni di veicoli connessi in tutto il mondo. Grazie al collegamento di diverse modalità può nascere un sistema di trasporti completamente nuovo e accessibile pubblicamente. I veicoli privati, i trasporti pubblici di breve distanza e l’intera infrastruttura delle città crescono insieme. Esistono già oggi applicazioni che supportano le persone durante i viaggi nelle grandi città. Le singole opzioni vengono paragonate e all’utente viene proposta la combinazione di mezzi di trasporto più efficiente possibile; un’idea che può essere ulteriormente ampliata in futuro.

Fonte ufficio stampa Green Media Lab

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here