In tutti gli sport, rigenerare i muscoli provati dopo l’allenamento o al termine di una gara, diventa fondamentale per accelerare la fase di recupero. Per rispondere a questa esigenza Compex presenta FIXX 1.0, un dispositivo a percussione facile da usare in totale autonomia, utile anche per la fase di riscaldamento.

Un nuovo modo per recuperare dalla fatica

Fare sport, allenarsi, andare in palestra sono attività fisiche che danno benessere ma che possono portare a un sovraffaticamento muscolare, soprattutto quando i carichi di lavoro diventano più consistenti o i muscoli sono già tesi o doloranti. Se non trattata adeguatamente – di solito con una seduta di massaggio sportivo –questa sensazione di indolenzimento può facilmente sfociare in dolore vero e proprio, capace di rallentare o bloccare del tutto le motivazioni a un successivo allenamento.

Compex Fixx 1.0

E’ il nuovo dispositivo portatile, ideale per essere utilizzato anche in fase di riscaldamento. Massaggia i tessuti in profondità rilassando la muscolatura, facilita il recupero post-allenamento e allenta la tensione muscolare proprio come farebbe una seduta di massaggio. Fixx 1.0 è un autentico concentrato di tecnologia ed ergonomicità. Pesa meno di un chilo e ha dimensioni contenute che gli permettono di stare comodamente in un cassetto o nella borsa della palestra. Dotato di un motore silenzioso a tre intensità (da 25, 33 e 46 colpi al secondo) ha una pratica impugnatura, una testa regolabile a tre angolazioni che consente di raggiungere e trattare diversi gruppi muscolari. Le batterie agli ioni di litio di lunga durata danno a Fixx 1.0 un’autonomia di utilizzo di 90 minuti, monitorabile grazie ad un indicatore di carica.

Privo di sostanziali controindicazioni, Fixx 1.0 viene venduto in una pratica valigetta contenente, oltre al dispositivo, una testina da massaggio, batteria e caricabatteria. Il prodotto viene fornito con due anni di garanzia.

Fonte Ufficio Stampa Compex LDL COMeta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here