Air-Liner è l’inserto tubolare in schiuma di Vittoria per pneumatici tubeless concepito per proteggere il cerchio, migliorare la prestazione di guida, prevenire le stallonature e diminuire le pizzicature del copertone.

Il prodotto

Air Liner presentato sul cerchio

Air-Liner nasce dalla collaborazione tra Vittoria e Deaneasy ed è progettato in Italia. Il materiale di cui è costituito l’inserto è un polimero di nuova generazione e viene ricavato attraverso un processo di carotaggio. A differenza dello stampaggio e dell’estrusione – processi più economici utilizzati per prodotti simili in commercio – il carotaggio consente di ricavare l’inserto senza alterare né la composizione chimica né la struttura del polimero. Infatti il valore aggiunto di Air-Liner risiede proprio nella qualità del processo produttivo che lo contraddistingue dalla concorrenza. E’ disegnato per utilizzo su ruote tubeless, con pneumatici tubeless o tubeless-ready e con qualsiasi tipo di lattice. Inoltre si può utilizzare con ogni tipo di valvola tubeless.

I vantaggi

I vantaggi di Air-Liner sono molteplici:
• Migliora la prestazione di guida
• Maggiore protezione del cerchio
• Previene il rischio di forature
• Consente l’utilizzo di pressione più basse
• Diminuisce la deformazione dello pneumatico (effetto burping)
• Diminuisce lo stallonamento
• Assorbe le vibrazioni ad alta frequenza migliorando il comfort
• Consente l’utilizzo di pneumatici con carcassa più leggera

Il polimero base che costituisce l’Air-Liner è leggero ma estremamente resistente. Questa particolare struttura conferisce al prodotto leggerezza senza sacrificarne resistenza e durata di vita. Air-Liner pesa in media 165 gr. ed ha una durata di utilizzo che si attesta sulle 2.000 ore in condizioni normali o un’ora in discesa senza aria (runflat) – calcolo effettuato considerando un rider di 80 kg. di peso.

Air-Liner come si presenta

Installazione e montaggio

Il prodotto si presenta come un tubo con un intaglio continuo superiore e uno inferiore, disegnati per consentire il libero passaggio di aria e lattice all’interno, e favorire il sostegno del copertone. Nel packaging, una volta tagliata la parte del tubo in eccesso, Air-Liner è accompagnato da una fascetta per chiudere il tubo sul cerchio. Infatti, la lunghezza del tubo eccede sempre il diametro del cerchio. L’installazione è di fatto questa: è necessario tagliare il tubo della misura del cerchio utilizzando un taglierino e unire le due estremità con una fascetta. La fascetta si inserisce in due fori passanti realizzati sulle due estremità del tubo utilizzando un cacciavite. L’applicazione non è diversa quindi da quella di una normalissima camera d’aria. Per facilitare ulteriormente il montaggio, suggeriamo di inumidire Air-Liner con un po’ di acqua.

Il prodotto montato all’interno del tubeless
Pressioni consigliate

Pur essendo quello delle pressioni un argomento molto soggettivo, suggeriamo le pressioni di utilizzo per un rider dal peso di 80kg che utilizza ruote con coperture leggere:
• Misura S: anteriore 1,1 bar; posteriore 1,3 bar
• Misura M: anteriore 1,2 bar; posteriore 1,4 bar
• Misure L e XL: anteriore 0,8 bar; posteriore 0,9 bar

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here