Per prendersi cura del proprio corpo, senza uscire di casa, arriva la tecnologia dell’elettrostimolazione di Compex con FIT1.0

Benessere fisico e mentale

Addominali scolpiti

In tempo di emergenza come quella che stiamo vivendo l’allenamento tra le mura domestiche è una scelta obbligatoria. In aiuto a chi vuol conservare un buono stato di forma c’è Compex con elettrostimolatori ad hoc, ideali per questo periodo di blocco forzato in vista del ritorno alla pratica outdoor. Stimolare i muscoli e mantenere la circolazione attiva è fondamentale per il nostro sistema immunitario e per il benessere fisico e mentale, sia per l’uomo che per la donna. In particolare FIT1.0 permette di tonificare o sviluppare la muscolatura con programmi pensati per braccia, petto, addome, glutei e cosce. Al termine dell’allenamento, tra divano e scale di casa, sarà possibile utilizzare il programma “massaggio rilassante” e la funzione “TENS antidolore”.

Un’offerta da cogliere al volo

Abbiamo visto come questi strumenti consentano un’integrazione nei piani di allenamento di ogni sportivo, dall’amatore al professionista. Soprattutto in questi giorni di lockdown l’elettrostimolazione può essere un valido sostituto della palestra o dell’uscita in bici.

Elettrostimolatore Compex FIT1.0

Alla luce dell’attuale emergenza, Compex ha sviluppato una campagna promozionale per coloro che vogliono delle macchine ancor più evolute rispetto al dispositivo FIT1.0 – in vendita sul sito on-line al prezzo di 199,00 Euro. Tra questi l’elettrostimolatore Fit3.0, proposto al prezzo di 300,00 Euro con l’omaggio di 10 elettrodi, una penna per individuare il punto corretto sul muscolo e un’ora di assistenza telefonica con un tecnico Compex.

Fonte ufficio stampa LDL COMeta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here