Le città italiane, ricca di arte, cultura e di piccoli centri storici, sono luoghi davvero incantevoli da visitare. Meno piacevole può essere percorrere i tipici lastricati di ciottoli e sanpietrini in sella ad una bicicletta; decisamente meno rispetto all’inespressivo asfalto su cui però le ruote scorrono felici (al netto di buche e quant’altro, beninteso).

Il fondo sconnesso tipico delle strade storiche diviene un problema quando comincia ad essere attraversato spesso, quindi nel caso dei ciclisti urbani e per tutti quelli che si muovono in città in sella ad una bici come i cosiddetti app-bikers. Il continuo sollecitare con piccoli impatti e vibrazioni l’area perineale può risultare davvero fastidioso alla lunga e condurre, in alcuni casi, a della pause di riflessione che possono portare a riconsiderare l’uso del mezzo. E’ un aspetto con cui dovremmo prima o poi confrontarci, visto l’aumento esponenziale di ciclisti per le strade cittadine. 

sr suntor reggisella
Credit: SR Suntor via YouTube

NCX è un canotto a sospensione prodotto da SR Suntor che risolve brillantemente questo problema. Realizzato per due diverse dimensioni, da 27 mm e 31,6 mm, è progettato con un sistema a doppia cerniera che lavora sul pistone centrale quando dal terreno arriva una sollecitazione. Il risultato di questo meccanismo consiste in un leggero spostamento della sella verso il basso e il retro, facendo sì che si avverta soltanto un morbido abbassamento del bacino.

 

 

Il montaggio del reggisella è estremamente semplice, ed è possibile aumentare o diminuire il tiraggio della robusta molla all’interno del pistone secondo il nostro confort personale. Nel caso aveste un diametro del canotto diverso dalle dimensioni standard non preoccupatevi, potete acquistare un semplice adattatore (io stesso ne uso uno). 

sr suntor reggisella
Credit: SR Suntor

Dopo aver provato NCX devo dire di essere rimasto molto colpito per la sua efficacia: la piacevole sensazione è quella di rimbalzare sopra dossi e buche senza il minimo disagio, tanto che a volte ammetto addirittura di non evitare apposta alcune imperfezioni del terreno, cosa del tutto impensabile con il vecchio reggisella. Sorprendente nel ciottolato e sopra i sanpietrini dove sembra di galleggiare sul sellino nell’indifferenza totale nei confronti del fondo zeppo di irregolarità.

Altrettando valido ai bordi della strada, dove sono relegati molti ciclisti costretti a fare i conti con buche e tombini, e su cui il reggisella non perde un colpo nonostante le  voragini che a volte si aprono sull’asfalto.

 

 

NCX è un prodotto un po’ datato ma ben funzionante che fa davvero la differenza se usate spesso la bicicletta, perfettamente adatto ad un contesto urbano dove le irregolarità sono frequenti; personalmente credo che un canotto a sospensione sia un elemento decisamente importante per la propria salute ciclistica, una spesa quindi prima o poi da mettere in conto.

Acquistabile facilmente online, il canotto di SR Suntor è venduto a circa 60€ (a seconda della taglia), un prezzo forse un po’ alto ma più che giustificato vista il tangibile miglioramento che comporta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here