SITAEL presenta VAIMOO, il sistema di Vehicle Sharing per la mobilità urbana. Il lancio ufficiale a Parigi durante Autonomy & The Urban Mobility Summit.

Il sistema VAIMOO

E’ basato su una piattaforma flessibile e multi-veicolo che sfrutta al massimo le potenzialità delle tecnologie IoT per offrire servizi di smart mobility sempre più efficienti. Copenaghen, regina internazionale della mobilità green, sarà la prima città ad adottare VAIMOO per le sue flotte di e-bike. Tutto questo sarà possibile grazie alla partnership siglata da SITAEL con Bycyklen, principale operatore di bike sharing della capitale danese. Un accordo che prevede in una fase iniziale l’avvio dell’integrazione delle innovative funzionalità con il sistema esistente di Bycyklen (che conta oltre 400 mila utenti attivi). A partire dal 2020, inoltre, sarà avviata la sostituzione della flotta attuale con veicoli di nuova generazione realizzate interamente da SITAEL, fino ad un totale di 2.000 e-bike.

Sul fronte utente l’app per smartphone definisce un nuovo concetto di mobilità urbana. Essa offre agli utilizzatori un’esperienza unica in termini di accessibilità dei veicoli disponibili grazie all’integrazione della versione sharing del MAT. Con un semplice tap dello smartphone viene effettuato l’undocking del veicolo e l’inizio della sessione di sharing. Inoltre alla modalità di utilizzo in Free-Floating, la riconsegna del veicolo e conseguente fine sessione di sharing avviene in apposite rastrelliere o in Drop Zones definite attraverso la piattaforma, garantendo la massima sicurezza dei mezzi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here