I numeri sono impressionanti: con 3.800 km di eccellenti piste ciclabili, circa 6mila km di percorsi autorizzati per la mountain bike, più di 115 single trail e più di 1000 km di percorsi cicloescursionistici, il Tirolo è a tutti gli effetti la regione leader del ciclismo nell’arco alpino e meta ideale per le vacanze su due ruote.

TirolWerbung © TVB Paznaun-Ischgl

Lungo i fiumi e le vallate si snodano attraverso il Tirolo alcuni degli itinerari ciclabili di lunga percorrenza più pittoreschi delle Alpi, come, per esempio quella della Drava o quella dell’Inntal: escursioni piacevoli adatte anche alle famiglie con bambini piccoli che devono affrontare soltanto pochi metri di dislivello.

E per i ciclisti che amano i piaceri della buona tavola è senza dubbio consigliata la Via Claudia Augusta costeggiata da numerose locande tirolesi lungo il percorso.

TirolWerbung © Erwin Haiden

Inoltre, la pista ciclabile “Monaco di Baviera – Venezia” regala emozioni indelebili lungo l’asse Nord/Sud. Le piste ciclabili tirolesi, ideali per i ciclisti occasionali, si snodano per un totale di più di mille chilometri. Alloggi attenti alle esigenze dei ciclisti, punti di noleggio per e-bike, servizi navetta per biciclette e officine per riparazioni completano l’offerta.

L‘infrastruttura del Tirolo in fatto di e-bike viene continuamente ampliata. In molte località è possibile noleggiare una e-mountain bike e presso sempre più rifugi di montagna c’è la possibilità di ricaricare le batterie.

INFO
Maggiori informazioni sui percorsi ciclo escursionisti in Tirolo visitando www.tirolo.com/cicloturismo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here