Ciclismo e tecnologia vanno di frequente a braccetto. Spesso le bici diventano dei veri e propri mezzi hi-tech decorati da componenti all’avanguardia, alcune volte per offrire maggiore confort, altre per aumentare leggerezza e velocità. Ma il sodalizio fra smartphone e bici è sempre stato piuttosto difficoltoso, il che spiega come mai non hanno ancora affossato i ciclocomputers che svolgono compiti sempre più sofisticati direttamente dal manubrio.

Ecco quindi SmartHalo, un accessorio che promette di fare diventare smart la vostra bicicletta.

smarthalo

Lanciato nel 2015 come progetto Kickstarter, è oggi disponibile nei negozi a 139€. Il dispositivo si presenta quasi come un campanello cilindrico ma nasconde funzioni molto più interessanti.

 

Leggi anche: 

Linka, il guinzaglio intelligente per la vostra bici

 

E’ il tentativo di coniugare insieme varie cose di cui un bikers ha bisogno, un anello di congiunzione tra ciclocomputer e smartphone: luce, navigatore, contachilometri, velocità media, calorie bruciate, ecc, insieme a una notifica per le chiamate in arrivo.
Si accoppia con uno smartphone ed è controllato attraverso l’applicazione SmartHalo, disponibile sia per dispositivi iOS e Android.

smarthalo

Non vi è alcun display digitale; solo luci in tonalità calde che permettono di sapere se è acceso e se è in corso l’invio di informazioni al telefono, una scelta minimale che utilizzano sempre più prodotti di alta fascia.
Un aspetto quest’ultimo da non sottovalutare e che si collega direttamente ad un’altra importante funzione di SmartHalo, l’antifurto.

Progettare un oggetto che non presenta inviti ad essere toccato come tasti, manopole o schermi è una forma di dissuasione già di per se, in quanto annulla l’interesse del ladro di turno che sostanzialmente non nota il prodotto, ignorando che si tratta di una mimesi pianificata pressoché perfetta.

smarthalo

Ma qual è la ragione per la quale comprare SmartHalo? Nessuna e tutte: il prodotto è perfettamente sostituibile da applicazioni smartphone scaricabili di solito senza nessuno sforzo ma che portano con sé una serie di problematiche che Halo risolve in un colpo solo. A meno che non siano di qualità, le app presentano spesso diversi bachi, ad esempio sulla stabilità; se vogliamo quindi un prodotto che ci gestisca i dati prestazionali, le luci, che faccia da antifurto e da navigatore, SmartHalo fa al caso nostro.

smarthalo

Il prezzo non è esagerato e se vogliamo restare “leggeri” dal punto di vista virtuale (ma non solo) possiamo pensare all’acquisto di questo piccolo computer che provvederà a gestire totalmente la nostra bicicletta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here