I copertoni Kenda distribuiti dall’azienda di Seregno sono montati sulle bici presenti in una delle strutture più belle d’Europa dedicate ai biker.

Per il 2019 e il 2020 Kenda e RMS saranno sponsor ufficiali del Bike Park di Livigno e forniranno i copertoni per le bici a noleggio. L’obiettivo della collaborazione è far conoscere maggiormente in Italia il brand di Taiwan, attualmente uno dei più importanti e completi produttori, e far toccare con mano la qualità delle sue gomme.

I modelli di Kenda per il Mottolino Bike Park

Il top di gamma è HELLKAT che si distingue per controllo in frenata, trazione e scorrevolezza. E’ una gomma specifica per le discipline gravity: Downhill, Freeride e Enduro. Hellkat è utilizzata anche dal cinque volte vincitore della Coppa del Mondo di Downhill Aaron Gwin.

Le qualità più importanti del modello AGC sono la resistenza ai tagli, alle forature e allo stallonamento superiore. Nella versione AEC, studiata appositamente per l’Enduro, oltre a una massima resistenza a tagli e forature, i tecnici Kenda sono riusciti a creare per questa disciplina una gomma con un peso ottimizzato.

Chi vuole fare del trial immerso nella natura di Livigno potrà testare il copertone NEVEGAL 2. Questa gomma ha un’ottima resistenza alle forature, un peso contenuto e un rolling resistance dimezzata rispetto al precedente modello Nevegal.

La terza serie di Kenda che potrà essere testata sulle bici del Mottolino Bike Park è HAVOK PRO EMC con protezione specifica per le e-bike. Adotta un battistrada versatile con tasselli centrali bassi per un’ottima scorrevolezza e tasselli laterali studiati per condurre la bici con massima stabilità, sia in curva sia in discesa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here