Il telaio si trasforma in tela, l’artista crea la sua opera d’arte, l’atleta esprime il massimo della sua performance. Tutto questo crea un mix irripetibile.

UNICO!

Performance sportiva ed arte possono sembrare due mondi contrapposti. Da una parte fisicità, sudore, agonismo. Dall’altra estro, creatività, introspezione e un pizzico di follia. C’è qualcosa di molto forte però che sta alla base di due discipline così diverse: la dedizione totale. Atleta ed artista condividono passione – fortissima e sempre viva – impegno, costanza nel tempo. Senza questi ingredienti non esisterebbero né sport di alto livello, né arte degna di nota. Ecco perchè in Wilier abbiamo provato a far dialogare sport ed arte; Unico ne è il risultato.

Dustin Klein

Americano, cresciuto artisticamente tra San Francisco, Seattle e Portland, Dustin è un artista poliedrico. Mescola una forte passione per il ciclismo con le più variegate forme di arte visiva: pittura, design di prodotto, lettering, arti grafiche, tattoo, videomaking. Uno stile incredibilmente dinamico che non smette mai di evolvere e di aggiungere nuove sfumature alle opere che incontra. Ogni sua creazione nasce attraverso intuizione, esperienza tattile e sensoriale unita ad una profonda meditazione. Una delle realizzazioni che rendono il suo lo stile davvero unico è Commotion, un motivo grafico che lui stesso ama definire comeinterazione tra l’oggetto e l’energia che l’oggetto stesso rappresenta.

Guarda il video di Dustin Klein

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here