Sette consigli per scegliere il casco da enduro

Tenendo presente le principali caratteristiche che il prodotto in questione richiede, eccovi alcuni consigli per orientarsi al meglio sulla scelta del casco da enduro.

casco da enduro

Step n°1: copertura estesa 

Per prima cosa il casco da enduro deve dare una protezione totale e una copertura estesa alle tempie e al collo. Inoltre, nella parte bassa, deve avere una maggiore estensione ai lati e dietro la testa per coprire maggiormente i due lobi, temporale e occipitale.

Step n°2: tecnologia avanzata e sicurezza 

Anche in termini di longevità del casco è fondamentale scegliere un modello con policarbonato che ricopre totalmente la calotta in EPS.

Step n°3: protezione totale 

Un’altra caratteristica importante per i caschi da enduro è la visiera. Il casco deve essere dotato di un ampio frontino per proteggere da sole, rami e sassi.

Step n°4: ventilazione e leggerezza

Il casco da enduro ideale deve essere leggero, ben ventilato e confortevole, aderente alla testa in modo perfetto perché durante la performance bisogna essere concentrati e dimenticare di avercelo in testa.

Step n°5: comfort e vestibilità 

Il comfort è fondamentale per un casco da enduro, ecco perché è importante scegliere un modello davvero comodo grazie ad un ottimo sistema di regolazione della taglia.

Step n°6: abbinare la maschera più adatta

Una mascherina giusta offre al biker un’ampia visione periferica, essenziale sia per le prestazioni sia per la sua sicurezza. Il telaio deve garantire un buon livello di comfort e adattarsi perfettamente al casco.

Regola n°7: divertitevi!

È sufficiente vedere il sorriso contagioso e simpatico di questo ragazzo per riassumere tutto in una sola parola: divertirsi!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here