Komoot partner del Giro d’Italia. Disponibili i percorsi delle 21 tappe

Komoot ha firmato una partnership con il Giro d’Italia per il 2022 e il 2023. Metterà a disposizione percorsi e contenuti su misura per gli appassionati di ciclismo.

percorsi Giro d'Italia

Komoot, principale fonte di ispirazione per venticinque milioni di appassionati di ciclismo in tutto il mondo, annuncia una nuova partnership con RCS, l’organizzatore del Giro d’Italia. Komoot si unisce all’evento in qualità di “route planner ufficiale” delle edizioni 2022 e 2023.

Grazie a questa collaborazione circa otto milioni di appassionati della Corsa Rosa potranno seguire le tracce dei corridori professionisti e scoprire l’offerta culturale di ogni singola regione toccata dal percorso ufficiale. Le tappe saranno disponibili per il download su Komoot. Gli spettatori potranno usufruire di una guida completa e inedita con i migliori percorsi ciclistici in ogni regione della corsa.

I percorsi del Giro d’Italia disponibile su komoot

La 105esima edizione del Giro d’Italia parte oggi, 6 maggio, da Budapest e si concluderà a Verona il 29 maggio. I corridori professionisti affronteranno 21 tappe estenuanti nell’arco di tre settimane.

La partnership pluriennale con komoot permetterà agli spettatori del Giro di rivivere le emozioni di ogni tappa pedalando sui tracciati di gara scaricati da komoot o ripianificandoli in base alle proprie esigenze. I percorsi delle ventuno tappe sono disponibili sul profilo komoot del Giro d’Italia e sul sito web ufficiale della gara. Per chi è alla ricerca di esperienze cicloturistiche più tranquille, su komoot sono disponibili più di trenta percorsi che si sviluppano in ogni regione del Giro.

Oltre cinquanta percorsi a disposizione degli amanti del Giro

La raccolta con i percorsi bici del 105esimo Giro d’Italia disponibile su komoot è il risultato di una stretta collaborazione tra ENIT (Agenzia nazionale italiana del turismo), ANAS (Azienda Nazionale Autonoma delle Strade) e komoot. I percorsi possono essere scaricati per la navigazione offline su smartphone o sincronizzati con dispositivi GPS.

Inoltre, è possibile modificare il punto di partenza e quello di arrivo di ogni singolo tracciato. Tramite l’abbonamento a komoot Premium è anche possibile cercare e aggiungere gli alloggi, consultare le previsioni meteo e accedere alle raccolte personali; il modo perfetto per organizzare in modo digitale e in ordine cronologico tutte le esperienze in bicicletta.

Giro d'Italia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here