MIPS è un acronimo che, tradotto in parole povere, significa “Multi-Directional Impact Protection System”. Il sistema aumenta la sicurezza del casco perché protegge dall’energia rotazionale, impressa sul cervello dagli impatti angolari in caso di caduta.

Testa a posto, sempre.

La filosofia dei produttori di caschi è quella di sviluppare dei modelli che superino i requisiti degli standard di sicurezza richiesti. Per questo motivo molti brand hanno dotato alcuni loro caschi con MIPS®, il rivoluzionario sistema di protezione, frutto di decenni di studi biomeccanici e neuro-scientifici condotti dal Royal Institute of Technology e dal Karolinska Institute di Stoccolma. I risultati di numerose ricerche hanno dimostrato che questa tecnologia è in grado di garantire il miglior livello di sicurezza in caso di caduta. Il sistema si basa su uno strato molto sottile, posizionato all’interno del casco, tra la superficie interna e la testa, attaccato attraverso speciali ancoraggi flessibili.

Il MIPS® Low Friction Layer non interferisce in alcun modo con il design, la forma, il comfort o le caratteristiche tecniche del casco. In caso di caduta, però, è in grado di ridurre la forza degli impatti angolari che subisce la testa riducendo il rischio di gravi lesioni cerebrali.

Sicurezza MIPS

Generalmente i caschi vengono testati facendoli cadere verticalmente su un piano solido e sono quindi adatti per proteggere da impatti dritti/radiali. La collaborazione di MIPS con i migliori esperti e neurochirurghi ha messo in evidenza che, nella caduta, la testa tocca il terreno in modo obliquo, creando una rotazione che potrebbe provocare seri danni al cervello. Quindi, da questi studi, si evince che l’innovazione sicuramente più interessante è quella relativa all’uso del sistema MIPS.

Un brevetto la cui tecnologia assicura una protezione molto più efficace nel caso di brusche rotazioni della testa dovute ad impatti angolari. Partendo da questo concetto, MIPS ha sviluppato una tecnologia che è in grado di assorbire la maggior parte dell’energia garantendo quindi maggiore protezione anche in caso di caduta verticale. La particolarità è quella di imitare la fuoriuscita del il liquido cerebrospinale che protegge il cervello. In pratica è una membrana protettiva che serve per ammortizzare gli eventuali colpi da qualsiasi direzione provengano.

MIPS® B-series Boa®

Si tratta di un nuovo sistema appositamente integrato, progettato per offrire una regolazione superiore e una maggiore protezione per gli atleti in bici e sulla neve. MIPS e BOA, entrambi leader nelle rispettive tecnologie, si allineano nel loro costante approccio all’innovazione spingendo continuamente lo sviluppo di prodotti altamente funzionali, basati su prestazioni di altissimo livello. MIPS B-serie Boa® permette al sistema Boa Fit di collegarsi direttamente allo strato del MIPS Low Friction Layer (LFL), invece che collegarsi in modo stazionario al guscio del casco. Questo nuovo metodo di integrazione con il BOA migliora ulteriormente la forma dello strato MIPS, creando l’ultima evoluzione dei sistemi di regolazione a 360 gradi.

 Guarda il video di MIPS

https://www.youtube.com/watch?v=zHO7FRikLf0

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here