Immagine che trascende la sostanza: in quest’ottica la filosofia del brand noto nel mondo dello spettacolo e della moda Aldo Coppola abbraccia adesso anche la mobilità su due ruote in chiave e-bike.

Aldo Coppola jr, continuatore dell’impero messo in piedi dal padre, creatore di un’icona di stile indiscussa a partire dagli anni ’60, ha così deciso di coniugare una sua passione, quella per le biciclette elettriche, con la diversificazione dello storico brand milanese.

Il risultato consta di due modelli prodotti in collaborazione con Neox, marchio delle due ruote già conosciuto per i suoi 4 brevetti internazionali e per la vittoria dell’Eurobike Innovation Award, firmati Aldo Coppola 50th Anniversary e prodotti in edizione limitata.

Crossover Skyline è, dei due, il modello più versatile ed adatto sia all’ambiente urbano che agli sterrati, mentre Shatush è pensato per un pubblico femminile e cittadino.

In entrambe i casi si tratta di e-bike dal design ricercato e dall’apporto tecnologico di ultima generazione, testimoniato dalla presenza del cambio sequenziale elettronico integrato nel motore e di batteria da 120 km di autonomia.

Aldo Coppola jr ha spiega la sua decisione di entrare nel business delle e-bike affermando: “Sono appassionato da anni di bici elettriche che per me rappresentano non solo il futuro della mobilità urbana, con conseguenti benefici sull’ambiente, ma anche un modo bello, sano ed elegante per muoversi nei centri urbani

Un’intuizione sulla mobilità futura perfettamente coerente con il claim “Benessere e bellezza partono dalla testa” generato dalla filosofia che Coppola jr riassume dicendo: “Cura la tua estetica, ma ugualmente considera che la bellezza vera è il risultato di un processo che passa dalla salute e dall’equilibrio psico-fisico“.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here