I primi a godere di un bike sharing a pedalata assistita nella città-Stato di Singapore saranno studenti e personale della Nanyang Technological University (NTU): ad aggiudicarsi la possibilità di mettere in piedi l’operazione nella più prestigiosa università dell’area è l’europea Peugeot, partner tramite il Gruppo PSA di Free2Move, la società che gestirà il servizio.

Per il momento si tratta di una “fase beta” della durata di un mese, all’interno della quale 20 biciclette elettriche Peugeot saranno introdotte nel campus e monitorate per trarne i dati necessari a capire le dinamiche interattive tra utenti e mezzi.

Il campus della NTU ha già introdotto sistemi di mobilità condivisa ad emissioni zero, come lo shuttle bus che effettua i collegamenti al suo interno: la sperimentazione allargata alle e-bike punta ad identificare, tramite l’app NTU Freetomove, i modi di utilizzo delle bici, con lo scopo finale di quantificare il giusto numero di mezzi da mettere a disposizione e localizzare i migliori punti di interscambio.

photo credit: _Hadock_ Marina Bay Sands II via photopin (license)

La sperimentazione su quella distanza che viene spesso chiamata “ultimo miglio” è d’interesse non solo per la realtà del campus universitario quanto per tutta la nazione del sud-est asiatico, da sempre fortemente votata all’innovazione tecnologica.

La presenza del Gruppo PSA, che controlla i marchi automobilistici francesi Peugeot e Citroën, è significativa, come la recente vicenda che vede sempre delle aziende francesi legarsi ad un ex colonia in India per la produzione di e-bike, per quel che riguarda la crescita del mondo della mobilità elettrica a pedali e dei margini di guadagno che essa rappresenta su scala planetaria.

Per la cronaca, l’e-bike firmata da Peugeot ha visto la luce già da alcuni anni, collocandosi in Europa come un prodotto più da esposizione che top seller.

Con 25 km/h di velocità massima, come da normativa sui pedelec, ed una batteria da 400 Wh, la bici ha un’autonomia media di 75 km, il che ne fa l’ideale per girare entro spazi delimitati come un campus o un centro città.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here