Scapin Elewah CAT
La scheda tecnica della Scapin Elewah

Elewah è la nuova bicicletta Scapin pensata per il Bikepolo, ma, con l’opzione della ruota reversibile, diventa una bici a scatto fisso, venendo incontro a quella che è una delle tendenze più in voga del momento.
Elewah presenta geometria studiata appositamente per il Bikepolo: è, infatti, un modello che permette manovre a strettissimo raggio, cambi di direzione improvvisi e repentini ed offre un assetto di guida orientato al controllo della palla con la mazza, rimanendo seduti sulla sella. Il modello, molto versatile, può anche essere usato nei centri cittadini e in un contesto urbano. La ruota, da 28”, presenta, da un lato, pignone fisso da 13 (e corona da 30) e, dall’altro lato, uno libero da 16 (corona 28). Semplicemente girando la ruota si ottengono una Single-speed, super trendy per muoversi in città. Grazie al doppio freno anteriore e posteriore V-Brake azionabile da una sola leva, Elewah risulta anche molto sicura e pratica. Tarato in modo corretto, inoltre, il freno funge anche da “Abs” e si può scegliere se caricare di più la frenata nell’anteriore o nel posteriore. Elewah è equipaggiata con reggisella a zero offset ed attacco manubrio downhill, consentendo un assetto di quasi totale centralità ed equilibrio rispetto al centro del mezzo, aumentando la stabilità a basse velocità.
Il movimento centrale è leggermente rialzato rispetto ad alcune geometrie tradizionali e, abbinato alla guarnitura downhill da 165 mm, consente di non toccare quasi mai terra con il pedale, anche se si è in piena curva e pedalata.
Il telaio Elewah, in acciaio Columbus Zona Alloy, pesa solo 1.550 g. – Disponibile nelle taglie dalla S alla XL.
Ulteriori informazioni e prezzi su richiesta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here