Le biciclette di Urwahn Bikes si distinguono per i particolari telai in acciaio al cromo/molibdeno e per la loro accattivante geometria. L’ultima arrivata è la Waldwiesel.E Gravel E-Bike, una gravel appunto che integra sapientemente un sistema di elettrificazione mantenendo al contempo una silhouette accattivante e caratteristiche di alta fascia.

via design-milk.com

Qualità nascoste

Creata interamente dal designer di Urwahn Bikes Sebastian Meinecke, la Waldwiesel.E Gravel abbandona in alcuni punti la convenzionale geometria telaistica optando per un elegante uso delle pieghe che sottrae il tubo verticale nel suo innesto con la pedivella. Il telaio, stampato in 3D, ha una resa estetica ottimale e assimilabile alla fibra di carbonio, grazie anche all’assenza di punti di saldatura visibili e di cavi volanti (sono tutti nascosti al suo interno).

via design-milk.com

La batteria è nel tubo obliquo, accessibile per la manutenzione attraverso un’apertura del movimento centrale. Fornisce al motore posteriore, da 40 Nm di coppia, 250 Wh di potenza per un’autonomia assistita di circa 80 km. C’è anche l’opzione per un range extender a forma di borraccia che permette di aggiungere altri 208 Wh di potenza e 40-60 km di autonomia. Cambio Shimano GRX 1-11 e le tre diverse modalità di guida (eco, sportiva, burst) permettono totale libertà ai piloti che guidano questa e-bike.

via design-milk.com

Leggera, forse anche nel prezzo

Interessante anche il sistema di illuminazione basata sul sistema LightSkin che consente di aggiungere una luce posteriore integrata. Un altro pezzo forte di questa bici è il peso: stiamo parlando di una gravel elettrica che non arriva nemmeno agli 11 kg (siamo a 10,9 kg per la precisione), un aspetto importantissimo per le biciclette a pedalata assistita moderne.

via design-milk.com

Combinare questa leggerezza ad un motore ed una batteria, all’assenza di cavi, alla comodità di guida e alla totale discrezione, rende la Waldwiesel.E Gravel un prodotto assolutamente in linea con le richieste di una nuova tipologia di ciclisti che si sta affacciando sul mercato. Così devono essere le bici a pedalata assistita: minimali, versatili, leggere, comode. Unica pecca forse è la mancanza di sospensioni anteriori.

via design-milk.com

Waldwiesel.E Grave è disponibile a partire da € 5.499 ($ ​​6.466) sul sito ufficiale, dove è presente, ad un prezzo ovviamente inferiore, anche la versione non elettrica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here