Bike-Lift Europe è un’azienda produttrice di attrezzature per moto da oltre 30 anni. Ad EICMA 2019 ha presentato LEB-50, il primo sollevatore per E-Bike.

Chi è Bike-Lift Europe

E’ una realtà che ha acquisito il marchio storico Bike Lift, leader nella produzione di attrezzature ed accessori per l’arredamento delle officine. Apprezzata sia dalle principali case costruttrici motociclistiche sia da tutta la clientela, l’azienda si avvale di un’esperienza trentennale, costante innovazione e assistenza post-vendita. Questi sono i punti di forza di Bike-Lift Europe che consentono di fornire cavalletti e sollevatori per moto, riconosciuti a livello internazionale per qualità, funzionalità e design.

Com’è nata l’idea di LEB-50 

Nel corso di EICMA 2019 Bike-Lift Europe ha presentato LEB-50, il primo sollevatore per E-Bike. Nella scorsa edizione alcune case costruttrici di bici elettriche avevano sollecitato il prodotto che ancora mancava e da questo momento, quindi, è stato dato seguito alle richieste. Il LEB-50 è un sollevatore elettrico verticale con capacità massima di 50 kg dotato di una morsa girevole a 360°, vassoio porta attrezzi e ferma manubrio. Inoltre si avvale di un utile accessorio, un canopy con potentissima lampada ricaricabile a LED ad attacco magnetico e autonomia di sette ore. Le verniciature standard sono palo nero raggrinzato (opaco) e base rosso raggrinzato (opaco). Su richiesta sono realizzabili colori personalizzati dal cliente, così anche come il logo tagliato a laser sulla base.

In abbinamento al LEB-50 è stata sviluppata una working-station dedicata. Banco da 2 mt. con piano in acciaio inox, parete porta utensili e due pensili da 1 mt. Nel banco, a scelta del cliente, possono essere inseriti i vari moduli di Bike-Lift Europe come cassettiere, porta rotolo carta, bidone residui metallici e/o carta.

Guarda il video di LEB-50

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here