Helbiz (NASDAQ: HLBZ), leader globale nella micromobilità e il primo nel suo settore ad essere quotato al Nasdaq, ha annunciato l’apertura del suo servizio di sharing a Frosinone.

L’arrivo del servizio di sharing Helbiz a Frosinone, a ridosso della partita del Campionato Italiano di Serie B del 20 novembre scorso che vedeva proprio la squadra di casa sfidare il Lecce, non è casuale. Questa nuova apertura cittadina concretizza per la prima volta il connubio tra micromobilità e intrattenimento sportivoFrosinone è la prima città del Campionato di Serie B a portare la micromobilità in sharing a tutti i cittadini

La proposta di Helbiz

Tutto questo si lega perfettamente al lancio sul mercato dell’offerta innovativa di Helbiz Media, che unisce il mondo del calcio e dell’intrattenimento in generale a quello della micromobilità, grazie alla formula di Abbonamento + Cashback per la mobilità. Per la prima volta è stato introdotto un sistema di questo tipo nel panorama della fruizione dei contenuti online. Il funzionamento è semplice: a fronte di un costo mensile di 5,99€ per la visione completa del Campionato di Serie B, 4€ ritornano al cliente come credito da utilizzare per la micromobilità di Helbiz. Lo stesso meccanismo è valido per l’abbonamento all’intera stagione di Helbiz Live e del Campionato di Serie B: con un abbonamento di 49,99€ all’anno è previsto un Cashback di 30€ in credito Helbiz micromobilità. 

Inoltre, per gli utenti che già possiedono o sottoscriveranno un abbonamento mensile Helbiz Unlimited che prevede l’utilizzo illimitato dei mezzi Helbiz al costo di 39,99€, la fruizione di Helbiz Live sarà inclusa nell’abbonamento senza alcun costo aggiuntivo. In alternativa, si potrà optare per una tariffa a consumo di 1€ per lo sblocco iniziale + 0,20€ al minuto per la singola corsa. Saranno previste anche agevolazioni a favore degli studenti che utilizzeranno i servizi di sharing.

Fonte ufficio stampa Helbiz

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here