Valencia è una citta bellissima. Patria dell’architetto Santiago Calatrava, ha da molto tempo puntato sulla riqualificazione e sulla modernizzazione del suo ambiente urbano. Un grande esempio di questa scelta politica è il caso legato al  fiume Turia, il principale corso d’acqua che taglia Valencia in due. Nel 1957, durante una grandissima alluvione, il Turia esondò più volte provocando decine di morti e seminando distruzione in tutta la città. Dopo questo evento, conosciuto in Spagna come come La Gran Riada de Valencia, viene proposta una soluzione destinata a fare discutere e che possiamo dividere in due fasi. La prima consisteva nel deviare il corso degli ultimi chilometri del Turia per allontanarlo dai punti più pericolosi per la città, mentre la seconda prevedeva di realizzare nel restante letto del fiume in secca un grande parco urbano sottoquota.

Quest’opera ambiziosa è riuscita, nonostante le difficoltà, a concretizzarsi e oggi Valencia dispone di un bellissimo parco orizzontale che fonde insieme le due parti della città e le accompagna fino al mare. Inutile dire quanto sia apprezzato dai ciclisti, ma se questo non vi bastasse per andare a visitarla vi farà piacere sapere che dal 10 al 12 Novembre vi si svolgerà la fiera VLC Bike 2017 presso la Feria Valencia.

Credit: VLCbike via Facebook

All’interno le imprese di settore esporranno i loro nuovi prodotti ma non solo: vi saranno anche esibizioni, attività, dimostrazioni e conferenze, con la missione comune di trasmettere la cultura del ciclismo, non soltanto come sport ma anche come risorsa per l’uomo e il pianeta. L’occasione sembra davvero ghiotta, perché oltre a potersi aggiornare sulle ultime novità di settore, sarà possibile fare delle prove nel circuito interno predisposto per l’occasione alla Feria. Insieme alle aziende affermate saranno presenti anche piccole realtà autonome che vogliono presentare al pubblico i loro prodotti e le loro idee, altra iniziativa interessante.

Se siete interessati a partecipare vi consigliamo l’acquisto online del biglietto a soli 5€. Se invece vi trovate già a Valencia potete acquistarlo a 9€ direttamente all’ingresso, ricordando che l’entrata è gratuita per bambini al di sotto dei 14 anni. Buona visita!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here