forcellini UnionL’utente che di strada ne fa molta, attento alla manutenzione e conoscitore della componentistica sa perfettamente che tra gli elementi esposti in caso di caduta o impatto a livello strada il forcellino cambio fa “bella mostra”.
Il suo compito è quello di sostenere il deragliatore posteriore… ma è pronto a sacrificarsi, fino a rompersi, per preservare il telaio (ben più costoso) da torsioni o stress.
Sostituirlo è semplicissimo, tentare di raddrizzarlo è invece piuttosto difficile senza strumenti specifici. Per evitare che la fluidità della trasmissione ne risenta tanto vale sostituirlo. UNION di Marwi Europe con la sua nuova gamma è in grado di offrire il ricambio adatto alla bike. Questa affermazione è supportata dalla presenza di identica componentistica relativa al cambio, su modelli e marchi di biciclette differenti, restringendo quindi le differenze e allargando allo stesso tempo il range della compatibilità.
I forcellini cambio di UNION sono progettati per piegarsi o rompersi, in funzione della sollecitazione. Per arrivare a questo risultato la costruzione è realizzata tramite forgiatura in alluminio 6061, anodizzato in color argento. Il grado di durezza di questo materiale assicura che le forze esterne, in caso di urto, non bypassino il forcellino. La produzione UNION rispecchia al 100% quella dei forcellini montati di serie e di conseguenza non ha controindicazioni.
COME SCEGLIERE IL FORCELLINO UNION?
Con l’aiuto del rivenditore di fiducia, scrivendo una mail a RMS oppure cercando direttamente la sigla corretta “on line”, utilizzando il sistema di incrocio dati offerto nel sito di UNION (in lingua italiana si raggiunge all’indirizzo: www.marwi-eu.com/it/gh): indicando la marca della bici appaiono i forcellini disponibili con tanto di dettagli, set di viti e schema di montaggio).
Se la bici non è nell’elenco, si possono visionare i forcellini in funzione della tipologia di montaggio adottata sul veicolo: all’esterno o all’interno del telaio, con una o più viti, con filettatura sul forcellino o sul telaio….
In totale vengono mostrati otto differenti stili di montaggio.
PREZZO AL PUBBLICO: 15 euro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here