Pedalare come un rider senza tutti i rischi del mestiere. Questa l’idea di un nuovo gioco di ciclismo che si defila da tutti i suoi omologhi e punta sull’essere avvincente.

Hustle City_Zwift

Se Zwift vi dovesse annoiare 

Zwift ti sta cominciando ad annoiare? Cerchi un modo per rendere il tuo allenamento indoor un po’ più movimentato? Vorresti provare l’emozione di guidare a perdifiato nel traffico intenso senza tutti i rischi? Hustle City potrebbe fare al caso tuo. Secondo i suoi sviluppatori, Hustle City è “un gioco di ciclismo che premia il fitness, la creatività e i nervi d’acciaio”. Vestirete i panni di un rider, percorrendo il traffico cittadino mentre correte a lasciare i pacchi tentando di rispettare gli stretti tempi di consegna. 

Hustle City_Zwift

Sterzare come un rider

Hustle City è un gioco per cellulare, ma utilizza la tecnologia smart trainer per poter essere associato ad un sistema di riding indoor. Si integra inoltre con Strava in modo da poter registrare il l’allenamento e poterlo, nel caso, condividere. Forse la caratteristica più intrigante di Hustle City è la capacità di sterzare durante il gioco ruotando il manubrio della bici. Questa opzione non sembra richiedere alcuna tecnologia sofisticata (e super costosa ): basta montare lo smartphone sulle barre e l’accelerometro integrato nel telefono farà il resto del lavoro.

Assoluta novità 

L’idea è intrigante anche se suona surreale voler imitare un lavoro stressante come quello dei rider. In tutta sincerità sembra però anche molto più divertente rispetto ad altri giochi di ciclismo. Purtroppo non ci sono praticamente recensioni su questo nuovo gioco ed è difficile dare indicazioni più precise su come effettivamente funziona. Vi lasciamo un video di un utente che lo prova e vi lasciamo il link su come procurarsi Hustel City. Fateci voi sapere quali sono le vostre impressioni nel caso abbiate modo di giocarci.

Hustle City_Zwift

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here