Schermata 2015-10-09 alle 09.55.52Uno dei nostri motti nel corso degli ultimi anni è stato ‘Più di una corsa ciclistica‘” ha detto Monica Callahan, Community Engagement Director dei Mondiali di ciclismo strada Richmond 2015 che si sono conclusi una decina di giorni fa. Per questo motivo la fondazione Richmond 2015, nata contestualmente con l’allestimento del Comitato organizzatore, in questi giorni ha dato vita al progetto “Richmond 2015, pedala come un campione”, rivolto alle scuole primarie della capitale della Virginia.
Il programma prevede l’insegnamento del codice della strada nelle scuole primarie attraverso l’uso della bicicletta. Un progetto che in Italia la Federazione Ciclistica ha in piedi da tempo sotto il nome Pinocchio in Bicicletta e che in Virginia ha goduto dei finanziamenti del Dipartimento della sicurezza stradale dello Stato.
Il ciclismo sta crescendo in popolarità in Virginia e con esso la necessità di una maggiore educazione alla sicurezza in bicicletta,” ha detto John Saunders, direttore dello stesso Dipartimento. “L’entusiasmo che ha circondato i Campionati del Mondo ci offre l’opportunità di raggiungere i bambini in Virginia per diffondere un messaggio importante in un modo divertente e istruttivo.”
Dwight C. Jones, sindaco di Richmond, aggiunge: “Ospitare i Campionati del Mondo dè stato un grandissimo onore. Abbiamo, si dall’inizio, ragionato su come trasformare questa opportunità in valore duraturo sulla comunità di Richmond. Educare i nostri figli sulla sicurezza in bicicletta e dei benefici di uno stile di vita sano avrà un effetto di vasta portata negli anni a venire.
In collaborazione con il Dipartimento della Pubblica Istruzione della Virginia, più di 75.000 opuscoli sono stati prodotti e inviati a tutte le scuole elementari nella città di Richmond e delle contee di Chesterfield, Hannover e Henrico. Inoltre, più di 400 bandiere di “Richmond 2015” sono stati inviate a tutte le scuole elementari.
Inoltre gli insegnanti di Educazione  in tutta la Virginia possono accedere al sito del Dipartimento dell’Educazione della Virginia nel quale trovare diversi piani scolastici, divisi per materie di studio, in cui il ciclismo, la bicicletta e i Mondiali di Richmond fungono da protagonisti. I lavori saranno condivisi sul il sito web di Richmond 2015 e SHAPE  l’America, la più grande organizzazione di professionisti coinvolti nella salute nelle scuole, l’educazione fisica e l’attività fisica che si dedicano all’insegnamento e alla promozione di stili di vita sani.
La combinazione di messaggi bici-sicurezza con l’emozione dei Campionati del Mondo è un modo fantastico per coinvolgere i nostri studenti“, ha detto Vanessa Wigand, specialista principale della salute, educazione fisica, educazione stradale e atletica presso il Dipartimento della Pubblica Istruzione della Virginia. “Il Dipartimento è onorato di aver sviluppato questi programmi didattici che possono essere utilizzati dagli educatori di tutto il Commonwealth per istruire e preparare i giovani ciclisti come essere al sicuro durante la guida.”.
Un lavoro ingente che può essere utilizzato da chiunque, dunque, non solo il personale preposto dalla Virginia. Magari anche in Italia…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here