Il profilo del mountainbiker non si discosta molto da quello della grande famiglia degli appassionati di Outdoor: si tratta di amanti della natura, contesto senza il quale la loro passione non potrebbe avere luogo. Usare ed amare la natura sono però concetti ben diversi e comprendere al meglio comportamenti ed esigenze di chi la frequenta è fondamentale, sia per preservarla che per consentire agli appassionati di fruirne al meglio: è per questo che il secondo sondaggio europeo sulla Mtb è importante.

Picture via IMBA on Facebook

Organizzato da IMBA Europe, intende sfruttare le informazioni raccolte per coordinare progetti ed influenzare politiche di gestione del territorio, in particolare facendosi portavoce dei mountainbikers e mettendoli in dialogo con il mondo del volontariato che quegli stessi sentieri ambiti dalle bici cerca di preservarli.

L’opinione di chi solca radure e trail è importante, come è importante capirne necessità e motivazioni: serve a meglio governare un turismo che, altrimenti, può entrare in conflitto tra le sue parti e, inevitabilmente, con l’ambiente naturale.

Per chi partecipa in palio anche una serie di premi e gadget, dalle giacche antivento personalizzate IMBA a sconti su libri e percorsi di trail da Aosta a Zermatt.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here