Presentato per la prima volta al pubblico durante l’edizione 2012 del Fuori Salone del Mobile di Milano, Fix Your Bike è un kit per “customizzare” la propria bicicletta con grafiche molto originali, secondo l’umore e le tendenze del momento. Finora questa prassi era stata usata come decoro o banner pubblicitario sui veicoli a motore, e l’idea di trasferirla al mondo delle bici è venuta a Danilo Leonardi, interior e industrial designer e a Valentina Antinori, graphic designer, dello Studio Tagmi. Partendo da un prototipo iniziale fatto di carta impermeabilizzata, che tendeva però a usurarsi e ingiallirsi, il progetto si è evoluto studiando un nuovo rivestimento inteso come una “seconda pelle”, in grado di resistere nel tempo proteggendo il telaio metallico dalla ruggine e dagli agenti atmosferici. I sette pezzi di film adesivo di cui è composto Fix Your Bike hanno precise dimensioni, per adattarsi alle diverse parti di un telaio, e con l’aiuto di un semplice taglierino consentono di rinnovare il look della bici senza bisogno di una particolare preparazione della superficie e senza intaccarne la verniciatura. I disegni che li decorano sono stampati su un film polimerico dalla superficie opaca e lucida, che offre una serie di vantaggi: facilmente applicabile, water-proof, anti UV, anti abrasione e con una durata fino a cinque anni.

Prima di procedere all’applicazione occorre pulire la superficie con uno sgrassatore, si individuano poi le parti da rivestire e si tagliano le strisce della misura corrispondente. Per facilitare la modellazione in corrispondenza delle porzioni curve può essere direzionata sulla pellicola l’aria calda di un phon per capelli, in modo da renderla più malleabile. Adottando lo stesso procedimento e con la stessa semplicità i decori possono essere rimossi definitivamente, senza lasciare alcuna traccia di collante sul telaio.

I diversi pattern sono selezionabili da un catalogo o realizzati su richiesta, e possono diventare un tramite di comunicazione di messaggi pubblicitari. Le trenta grafiche create finora saranno via via sostituite a ogni stagione con nuovi motivi, per avere una bici dall’aspetto sempre all’ultimo grido.

Il packaging ecosostenibile e rigorosamente riciclabile è realizzato con barattoli in cartone che riproducono il pattern grafico contenuto all’interno, chiusi da un fondo e un coperchio in alluminio.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here