A seguito dell’annullamento della settima prova dello Zero Wind Show, la granfondo internazionale Gavia e Mortirolo, causa mal tempo, il direttivo del circuito ha individuato subito una degna sostituta. La prescelta, in quanto perfettamente corrispondente ai parametri di selezione per l’ammissione al circuito, è la Granfondo di Torino, stessa impeccabile organizzazione, location estremamente suggestiva, con tracciati rinnovati e spettacolari. Per chi già la conoscesse, è stata eliminata la parte pianeggiante di 60 km, aggiungendo costanti saliscendi fra i vigneti del Torinese e dell’Astigiano.

La gara, prevista per il 3 settembre 2017 offre due opzioni, entrambe valide per la classifica: Partenza dal Castello Medievale ed arrivo alla Basilica di Superga
Percorso Granfondo Km. 130 Dislivello m. 2.643
Percorso Mediofondo Km. 100 Dislivello m. 2.099

Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a consultare il sito ufficiale: www.granfondotorino.it

Inoltre per far fronte nel migliore dei modi al possibile disagio recato ad alcuni concorrenti a causa del cambiamento di programma, la Granfondo Bike Division di Peschiera del Garda, in scena domenica 24 settembre, sarà valevole non solo per il brevetto, ma anche per la classifica generale , diventando così ufficialmente la prova finale del circuito.

Credit: GF Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here