Enrico MilaniDopo i 40 anni succede sempre qualcosa di strano negli uomini, e per chi è sempre stato uno sportivo come me, è scattata la voglia di una bella e particolare avventura: partire dal lago d’Iseo, dove vivo, e raggiungere la “casa” della mia squadra del cuore in bicicletta. Perché lo faro’ proprio nel 2015? Perché saranno appunto 25 anni che supporto e tifo il Sunderland AFC, squadra inglese di Premier League. Da anni ho anche creato una squadra di
calcio che gioca con i colori bianco-rosso dei black cats (nick-name del Sunderland) solamente partite amichevoli e per beneficenza nei confronti di una dolce e sfortunata bambina chiamata Nina. Coglierò quindi anche l’occasione di pedalare per lei, cercando di farla conoscere e raccogliere fondi, che ne ha sempre bisogno viste le innumerevoli terapie che deve quotidianamente sostenere. La partenza è prevista per la fine di luglio o i primi di agosto (dipenderà dal nuovo calendario del campionato del Sunderland) perché dovrò raggiungere lo Stadium of Light per il primo match casalingo della squadra, dove sarò ospite speciale del club per quella giornata (ho già avuto un contatto con i dirigenti che organizzeranno il mio arrivo all’interno dello  stadio prima del fischio d’inizio). Percorrerò dai 1600 ai 1700 km in solitaria con una bici da turismo offertami dal negozio sportivo Sport Land di Brescia, e questa bici poi resterà nel museo del Sundeland all’interno dello stadio. Qualche amico o tifoso percorrerà qualche tappa o km nel tragitto che mi vedrà passare da Svizzera, Francia e Inghilterra. Durante il mio viaggio verrà comunicato il conto di Nina, così chi vorrà potrà fare donazioni direttamente alla sua famiglia. Sarà una grande avventura per questo 41enne personal trainer bresciano che dedicherà una ventina di giorni ad una bambina e alla sua passione calcistica. Sicuramente non lavorando per quei giorni avrò bisogno di qualche sponsor per poter organizzare pasti ed alloggi.
Grazie del sostegno

Enrico Milani

Questa la pagina ufficiale su facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here