Z Alpha è il casco progettato nel Powerlogic Lab e testato in galleria del vento con l’obiettivo di offrire prestazioni aerodinamiche superiori.

Z Alpha nasce concettualmente come “terza generazione” di caschi aerodinamici. Il Powerlogic Lab ha voluto andare oltre i caschi di seconda generazione, ad oggi il termine di riferimento per quelli di alta gamma nati in galleria del vento che, secondo samuele Bressan, Product Line Merchandiser di rh+, “costituiscono ancora un compromesso negativo per quanto riguarda l’aerazione e dunque la regolazione della termicità. Questo è stato il punto di partenza del Powerlogic Lab per andare oltre questo limite tecnologico nel progettare Z Alpha”.

Dopo il lavoro di progettazione e prototipazione, il casco Z Alpha ha dimostrato nei test in galleria del vento di offrire prestazioni massime sia in termini di aerodinamica che di aerazione, trovando il modo ottimale di bilanciare i flussi d’aria dentro il casco con quelli esterni ed a differenti angoli. Una validazione ottenuta non solo in un contesto statico ma testando le condizioni reali del ciclista in movimento, dalla posizione sulla bicicletta all’inclinazione della testa, anche grazie al supporto degli atleti del Team Fundacion Contador che ha effettuato test in strada e in galleria del vento.

La cover rimovibile e il sistema di protezione Mips sono altri due soluzioni che rendono questo interessante dal punto di vista tecnico.

ADVANCED AERODYNAMIC DESIGN

Schermata 2016-01-26 alle 12.08.18

COVER REMOVIBILE – La cover rende il flusso d’aria ancora più veloce, garantendo l’aerazione tra sezione frontale e posteriore in uscita dal casco, e dunque migliora il vantaggio aerodinamico sopra i 40km/h, oltre ovviamente la protezione dagli agenti atmosferici. Questo permette di regolare anche l’aerazione in diverse condizioni di utilizzo, e di conseguenza il comfort del casco.

MIPS – MIPS è un acronimo che sciolto recita pressapoco così: Multi-directional Impact Protection system. Il sistema aumenta la sicurezza perché protegge dall’energia rotazionale impressa sul cervello dagli impatti angolari. La cella essibile interna fa in modo che gli urti rotazionali vengano assorbiti, tanto da rendere questo “Brain Protecion System” un requisito indispensabile per i migliori caschi in ogni ambito sportivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here