842e9b75-1b17-46ca-b0cd-533f86d940e3Tre giorni dedicati esclusivamente alla bicicletta elettrica e alla mobilità sostenibile a pedalata assistita: questa la filosofia di BikeUp, il primo festival europeo del settore in programma dal 19 al 21 giugno 2015 nel centro di Lecco (piazze Cermenati e XX Settembre).
Cuore del festival è UPHill, una street competition di biciclette elettriche in grado di unire la spettacolarità del supercross e del downhill con i principi di uno sviluppo sostenibile: batterie di e-rider affrontano rampe e ostacoli in salita ribaltando la dinamicità delle gare in discesa, in un contesto urbano quale il centro storico di Lecco.
BikeUP vuol dire test e prove per tutti: sportivi, famiglie e bambini hanno a disposizione un’area dedicata in cui sperimentare le biciclette elettriche, per scoprirne la versatilità e le potenzialità.
Due le novità di quest’anno:
– uno spazio espositivo dedicato  alle realtà del turismo slow in bicicletta con proposte e iniziative per tutti per orientarsi nel settore vacanze ed escursioni all’aria aperta.
– la giornata di venerdì 19 giugno patrocinata da ANCMA settore ciclo e dedicata agli addetti ai lavori con conferenze, corsi per professionisti e meeting B2B per facilitare le collaborazioni commerciali.
Lo scopo del festival è anche diffondere la cultura della mobilità elettrica, attraverso workshop e incontri su turismo in bicicletta, lo stato dell’arte su sicurezza e sistemi di allarme, noleggio a breve e lungo termine,  laboratori di retrofitting che spiegano come convertire in un mezzo elettrico la propria bicicletta tradizionale.
E infine, l’area espositiva con le principali aziende europee del settore dove ogni casa produttrice farà provare le biciclette elettriche al pubblico. “Siamo entusiasti di organizzare anche quest’anno un’iniziativa come BikeUP – afferma Virginio Brivio, Sindaco di Lecco – un festival in grado di coinvolgere tutte le fasce di pubblico e tutti gli attori (aziende, istituzioni, associazioni, apt, tour operator e aziende ricettive) che possono contribuire nel rilancio dell’imprenditorialità italiana in un settore sensibile alle tematiche ambientali e alla sostenibilità”.
BikeUP è un’opportunità anche per i nostri associati per cavalcare l’onda di questo settore che in Italia è ancora poco conosciuto, ma che ha grossi margini di crescita e grosse potenzialità anche a favore di una mobilità sostenibile attenta all’inquinamento acustico e ambientale, al traffico e a un miglioramento della qualità della vita”, ha detto Alberto Riva direttore di Confcommercio Lecco, partner istituzionale della manifestazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here