TOCSEN ha creato il primo sensore di caduta, intelligente. Piccolo, ideale per il ciclismo, sia su strada, in mtb, urban o gravel.

Tocsen è la combinazione di un piccolo rilevatore di precisione e di una app gratuita per smartphone. Appena il sensore rileva un urto, l’app chiede all’utente come stia. In caso di mancata reazione entro 30 secondi Tocsen invia automaticamente una richiesta di soccorso che include l’esatta posizione GPS, sia ai contatti personali di emergenza che ai membri della community nelle vicinanze. La community si compone sia di tutti coloro che hanno un sensore TOCSEN sul casco oppure di tutti coloro che hanno scaricato l’App e, tramite la funzione apposita, si sono messi a disposizione della community in caso di bisogno.

Si cominciano a racogliere i primi frutti

Malte Buttjer, Alexander Schumacher, Andreas Botsch, fondatori di TOCSEN.

La  prima produzione in serie è stata finanziata grazie al crowdfunding e la start-up comincia a vendere i rilevatori sul proprio store online. Oggi TOCSEN conta sedici dipendenti, è distribuita nei principali negozi di outdoor e bici della Germania e la sua community conta diverse migliaia di membri. Il piccolo e leggerissimo rilevatore di urti è finalmente disponibile anche in Italia; acquistabile online con App in italiano, sia nella variante per applicazione esterna sul casco sia integrato in alcuni modelli di Alpina e Uvex.

Fonte ufficio stampa Vitamina C

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here