L’esordio il 15 gennaio Santos Tour Down Under della formazione kazaka che, nel 2019 ma non solo, indosserà le calzature top di gamma di Northwave.

Una partnership plueriennale tra una delle eccellenze italiane e uno dei team Wordl Tour sicuramente più forti. Northwave fornirà la nuova Northwave Extreme Pro, caratterizzata appunto da dettagli celesti nella zona dei rotori e della punta che ricordano appunto i colori della formazione kazaka.

NORTHWAVE EXTREME PRO
Extreme Pro è la nuova scarpa top di gamma strada di casa Northwave, caratterizzata da soluzioni tecnologiche che la rendono la calzatura più performante nella storia del marchio trevigiano. La calzatura è stata pensata e realizzata con la nuova tecnologia XFrame 2®, evoluzione del già noto sistema XFrame® con il quale Northwave ha eliminato il problema dei punti di pressione sulla tomaia, garantendo al tempo stesso il fit più aderente e uniforme di sempre. Gli atleti più esigenti hanno spinto Northwave a portare l’evoluzione al livello successivo: rendere la calzata ancora più personalizzabile. Per riuscire nell’intento, Northwave ha introdotto un doppio rotore SLW2, per permettere agli atleti di gestire il fit nelle aree del collo piede e della punta in maniera differenziata. Una microfibra di nuova generazione, ancora più morbida e adattabile, ma non elastica, garantisce, inoltre, una calzata aderente, maggiore stabilità e una perfetta connessione fra suola e sistema di chiusura.

Fit perfetto e una nuova suola ad alte prestazioni: la Powershape® Carbon 15, dotata dell’esclusivo supporto plantare Powershape®. Realizzata in carbonio unidirezionale al 100%, Powershape® Carbon 15 ha un design ispirato alle strutture tubolari, per raggiungere il massimo grado di rigidità e non sprecare nemmeno il più piccolo, prezioso watt di potenza. Powershape® Carbon 15 è anche compatibile con Speedplay, grazie allo speciale adattatore brevettato di Northwave, per raggiungere la minima distanza fra piede e pedale.
OBIETTIVI STAGIONALI

L’obiettivo della formazione guidata da Alexandr Vinokourov è sicuramente quello di essere tra le protagoniste dei principali appuntamenti del calendario. Miguel Angel Lopez, terzo classificato al Giro d’Italia e alla Vuelta a España 2018, il velocista danese Magnus Cort Nielsen – e atleti più navigati, come l’altro danese Jakob Fuglsang, i fratelli Ion e Gorka Izagirre e lo spagnolo Luis Leon Sanchez sono sicuramente tra le punte della formazione. Non vanno poi dimenticati tutti gli italiani come Dario Cataldo, Manuele Boaro, Davide Villella e il “nuovo” Davide Villella

www.northwave.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here