Quando si parla di sicurezza è meglio non scherzare: il 9 Gennaio Specialized ha richiamato sui mercati europei alcuni dei suoi modelli di biciclette a causa di un problema legato al collarino dello sterzo.

Come si può leggere sullo stesso sito di Specialized, è stato reso noto un elenco delle bici da smettere di usare e da portare ai meccanici del Marchio, in attesa di una comunicazione istituzionale più massiccia.

Le bici Specialized soggette al richiamo

Specialized richiama alcuni modelli 2017, 2018 e 2019 delle sue Roubaix, Ruby, Diverge e Sirrus, nelle differenti versioni S-Works, Pro, Expert, Comp, E5 Comp, Sport, Elite e Base.

Nell’elenco pubblicato, quelle contrassegnate da una “X” sono le bici interessate dal richiamo.

specialized-richiamo-sicurezza

La causa: il collarino dello sterzo

Il pezzo che ha fatto scattare l’avviso è il collarino dello sterzo: stando a segnalazioni ricevute dalla Casa stessa, esso sarebbe soggetto a corrosione, il che lo espone a possibili cricche da sollecitazione.

Il rischio che si corre è la perdita di controllo dello sterzo, dunque va assolutamente evitato di utilizzare i modelli indicati da Specialized.

Sostituzione a titolo gratuito

Naturalmente Specialized invita i suoi clienti a portare le biciclette che montano questo collarino presso un rivenditore autorizzato del Marchio per la sostituzione gratuita del pezzo con quello di nuova generazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here