Se c’è una cosa che proprio non vi va giù dell’inverno è di dover lasciare la vostra bici in garage quando andate a sciare. Perché non poter unire le due passioni e, con una punta di sano superomismo da atleta outdoor, non arrivare all’attacco delle piste da sci proprio in bici?

Perché non esiste una bici in grado di farlo? Sbagliato! 

Christian Holweck, product designer di Scott Sports, si stava crucciando proprio sul quesito iniziale quando ha pensato bene di apportare alcune modifiche ad una Scott ebike: ecco il risultato.

scott sk-eride

Scott SK-eRide: andare a sciare in bicicletta

Holweck si è sbizzarrito partendo dalla già completa base offerta dalla Scott Axis e-Ride Evo, modello introdotto la scorsa estate e testa di serie della categoria e-SUV, ossia di biciclette “tuttofare”.

Il punto era unire alla versatilità della bici non un normale progetto di bike packing, bensì un modo per trasportare in maniera pratica e sicura sci ed altre attrezzature da escursionismo in montagna.

scott sk-eride

 

Holweck ha così optato per una serie di cremagliere e fermi meccanici montati al tubo obliquo ed al tubo reggisella della Axis e-Ride Evo, in aggiunta a più tradizionali portapacchi anteriori e posteriori.

Studiando dei blocchi in grado di fermare saldamente i materiali, la Scott SK-eRide è in grado di trasportare, nell’ordine: un paio si sci, un paio di racchette, un paio di scarponi da sci, una corda da arrampicata, un fornello a gas e persino una caffettiera.

Ah, naturalmente gli pneumatici sono chiodati.

scott sk-eride

Avventure invernali aperte a tutti?

La creatura di Holweck è un’evoluzione per il momento unica che egli stesso definisce un’alternativa “mozzafiato” per poter estendere l’avventura in modo ecologico.

Da appassionato ciclista e sciatore, il designer di Scott parla della SK-eRide come di una bici che può ridurre i tempi di risalita quando non consentirli del tutto su passi montani innevati, aggiungendo divertimento al divertimento, grazie alla potenza dell’assistenza elettrica Shimano E-8000 da 70 Nm, in grado di compensare il peso dell’attrezzatura.

Scott ha ovviamente intenzione di pubblicare una serie di storie sulle avventure compiute in sella a questa particolare bici dai suoi atleti: se volete trarre ispirazione, andate sulla pagina di Scott Sports.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here