Il Natale è ormai alle porte, ma siamo sicuri che qualche ritardatario c’è sempre. Se tra le vostre indecisioni c’è regalare una bicicletta, vi diamo (almeno) 5 buone ragioni per farlo e per vedere in questo antico (ma sempre moderno) mezzo di trasporto qualcosa di più che un gioco o un semplice svago.

 

1. Andare in bici rende felici

Questa è senz’altro la prima ragione per regalare una bicicletta: pedalare produce felicità.

Il perché è presto detto ed è legato al senso di libertà che spostarsi in bici fa provare, anche se la si usa solo in città.

Andare in bici fa aumentare la sicurezza e l’autostima, come tutte le attività che si basano sull’attività fisica per ottenere un risultato: se avete un amico sedentario, il cambio di stile di vita non può che essere migliorativo.

La ricaduta psicologica derivante dal fare qualcosa con i propri mezzi in una società ormai iper protettiva, è fondamentale. Inoltre, stando maggiormente all’aria aperta si fa una bella scorpacciata di luce solare, che per il corpo umano vuole dire serotonina, ossia il cosiddetto “ormone del buon umore”. Ci sarà un perché, no?

2.  È educativo

Andare in bicicletta costringe a prendere coscienza di un sacco di aspetti della vita quotidiana che ignoriamo. Meglio, che non abbiamo il tempo di osservare.

La pedalata ha un ritmo che consente comunque di guardarsi attorno e di notare dettagli altrimenti invisibili: questo è molto importante per riacquisire un contatto con il territorio in cui si vive e per rendersi conto di tante cose. Non sembrerà, ma pedalando si ha molto tempo per pensare.

3. Stimola il senso civico

Regalare una bicicletta è un invito a scendere dall’auto. Una volta spento il motore e inforcata la bici, ecco che si apre di fronte a noi una città mai vista prima; nella quale gli spazi hanno altre dimensioni ed il rispetto è molto più importante.

Una salita, anche minima, occorre guadagnarsela, una partenza al semaforo, anche. Non parliamo di una rotonda: andando “a pedali” molti potrebbero finalmente accorgersi che tutti quei curiosi segnali disegnati per terra e sui cartelli non sono stati messi lì per caso. 

Pedalare è un modo per invertire i ruoli e rivalutare le esigenze di tutti.

4.  Fa bene alla salute

Ormai è puri dimostrato che 45 minuti di attività fisica (blanda) alla settimana, tolgano il medico di torno. Ecco dunque un’altra ragione per regalare una bicicletta: far muovere i vostri amici e parenti.

Un impegno settimanale tutto sommato così abbordabile riduce già il rischio di malattie cardiovascolari, scongiura il diabete di tipo II, l’ipertensione e il miglioramento dello stato di salute aiuta persino contro alcuni tipi di cancro.

Andando in bicicletta migliora il tono muscolare, come migliora il fiato (e diminuisce la voglia di fumare).

Vogliamo poi parlare degli effetti sul peso? Una pedalata che superi la mezz’ora inizia ad incidere sul metabolismo, che accelera bruciando calorie durante e nelle ore seguenti: un ottimo modo per mantenersi in forma o per recuperarla, specie per chi è in sovrappeso.

regalare una bicicletta a natale
©Trek Bikes via TodoMountainbike

5. Fa risparmiare tempo e denaro

Regalare una bicicletta produrrà un effetto tanto più gradito in quelle persone che potrebbero usarla per andarci al lavoro: tra carburante, assicurazioni e manutenzione risparmiati, il conto è assolutamente a favore della bici e della tasca del ciclista.

Alla fine, ciò che si spende è il costo della bici (che regalerete voi) e dell’equipaggiamento minimo indispensabile, tra abiti ed accessori come luci, campanelli, casco ed eventuali altri accessori.

E se il vostro regalo è una bicicletta elettrica, non preoccupatevi, non c’è comunque partita, come vi abbiamo dimostrato facendo i conti di ricarica in questo articolo.

Rivolgendo l’occhio all’orologio, i vantaggi aumentano. In città che l’auto faccia risparmiare tempo è una pura illusione: se in molti Paesi la bici è usata dai paramedici per il primo intervento proprio nel traffico, c’è un perchè.

Bonus: fa bene all’ambiente

Chiudiamo con un’ulteriore buona ragione per regalare una bicicletta a Natale: migliora l’ambiente che ci circonda.

Lo sappiamo, sembra la solita favola ecologista, ma vi siete mai chiesti cosa succederebbe all’aria delle nostre città se la metà di quanti vanno in macchina oggi usassero la bicicletta?

Ed alle vostre orecchie? Riescono ad immaginare quanto rumore in meno ci sarebbe?

Ci sono poi ragioni meno evidenti: sapevate che per produrre una bicicletta occorre a malapena il 5% dei materiali e dell’energia che servono per fabbricare un’auto?

Insomma, la bicicletta può aiutare a disinnescare una bomba ambientale vera e propria, rendendoci, forse, anche persone più rispettose ed in salute. Cosa desiderare di più da un regalo solo?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here