La prestigiosa granfondo internazionale ha presentato ieri la maglia della sua 29^ edizione. Un evento diviso in due: prima presso Balocco, con Alberto Balocco e alla presenza di Monica Santini, poi davanti ad un ampio pubblico, nella bella cornice del Cinema Monviso.

Maglia GF Fausto Coppi 2016 Monica Santini Alberto Balocco Emma Mana Davide LauroCome tradizione vuole, la fine del Giro d’Italia sancisce il momento in cui la nota granfondo
internazionale, che partirà da Cuneo il prossimo 10 luglio, presenta la sua maglia a tutti gli appassionati. L’evento si è tenuto ieri ed è stato caratterizzato da due momenti significativi: un pre-lancio, seguito dalla presentazione ufficiale al Cinema Monviso di Cuneo. Il pre-lancio, con una selezionata cerchia di amici, vip e sponsor, tra cui anche Monica Santini, A.D. del maglificio Santini SMS, è avvenuto a casa di uno degli sponsor storici della granfondo, la nota azienda dolciaria Balocco di Fossano (CN). Queste le parole del presidente e A.D. della casa, Alberto Balocco: “Anche quest’anno confermiamo con grande entusiasmo il nostro sostegno alla Gran Fondo Internazionale Fausto Coppi Le Alpi del Mare. È un evento sportivo di grande rilevanza, un vero classico del ciclismo che rappresenta il nostro territorio, con le peculiarità del suo tracciato estremamente impegnativo, sullo sfondo dei panorami mozzafiato della nostra provincia. Da novant’anni Balocco vive e produce su questo territorio, a cui restiamo saldamente e orgogliosamente legati, anche attraverso eventi come questo, che rappresentano la nostra tradizione. Il cuneese ha una storia gloriosa nel ciclismo, una disciplina, più che uno sport, che richiede caratteristiche come costanza, forza, convinzione, resistenza e tenacia nel perseguire un obiettivo. Questi valori sono nel nostro dna, rappresentano il modo in cui ci interfacciamo alla vita e al lavoro, sono la marcia in più che ha fatto del nostro territorio un modello di crescita e successo trainante”.

La presentazione ufficiale al grande pubblico si è tenuta in serata, al Cinema Monviso,
nell’ambito della manifestazione organizzata per raccontare le tappe cuneesi del Giro 2016.
L’evento ha visto la presenza di oltre 200 persone inclusi vip, stampa e autorità.

Da ventinove edizioni la maglia de La Fausto Coppi Le Alpi del Mare è attesa con trepidazione e curiosità dai tanti appassionati e ciclisti. Vero oggetto di culto e di collezione, essa è simbolo di fatica e di orgoglio e viene portata con fierezza durante la manifestazione ed anche dopo, sulle strade d’Italia e del mondo. E’ una testimonianza concreta di fatica e sudore, di grande ciclismo e di valori veri: chi la porta comunica fieramente “io c’ero”. Con i suoi 4125 m di dislivello, ogni anno questa granfondo internazionale porta a Cuneo migliaia di persone, tra appassionati, seguito, sostenitori e ciclisti. Vestire la maglia de La Fausto Coppi Le Alpi del Mare significa testimoniare la propria presenza a una delle manifestazioni ciclistiche più spettacolari, affascinanti e dure di tutto il panorama europeo.

Quest’anno il design e la confezione della maglia sono stati affidati al celebre maglificio Santini SMS di Lallio (BG) fornitore ufficiale, tra le altre, delle maglie del Giro d’Italia 2016.
«Nell’ambito delle strategie aziendali il sostegno e la presenza alle granfondo è molto importante, perché ci consente di avere un contatto diretto con il pubblico – ha commentato Monica Santini, amministratore delegato di Santini SMS – e, in particolare, nel caso de La Fausto Coppi, siamo particolarmente soddisfatti della collaborazione, da una parte per la storicità della manifestazione, e dell’altra per la formula obbligatoria di indossare la maglia, che rappresenta un colpo d’occhio estremamente spettacolare».

La maglia confezionata da Santini, che è color arancione brillante, è in taglio classic e realizzata in tessuto Energy Microsense. La jersey è dotata di zip lunga coperta e della consueta tripla tasca posteriore per portare con se tutto ciò che serve durante la granfondo. Anche il design della maglia è stato sviluppato da Santini nei propri laboratori di Lallio, in provincia di Bergamo, e la grafica è stata firmata da Fergus Niland, lo stylist irlandese a capo del design Santini.

“E’ per noi motivo di grande orgoglio vedere con quanta trepidazione i tanti appassionati attendono, ogni anno, la presentazione della maglia della nostra granfondo. Desidero rivolgere un grazie sincero ad Alberto Balocco, che ne è ormai diventato il padrino ufficiale! – ha commentato Emma Mana, presidente de l’ASD Fausto Coppi on The Road, che organizza la granfondo – Quest’anno l’abbiamo affidata a un partner prestigioso, Santini, e siamo certi che questa maglia farà felici gli oltre 2000 ciclisti che la troveranno nel loro pacco gara”. “Ogni anno lavoriamo duramente per far sì che la città diventi il centro del mondo ciclistico per un weekend e per far conoscere, in campo internazionale, le nostre belle montagne. Quest’anno Cuneo ha vissuto un importante momento di ciclismo, con il Giro d’Italia, e ci auguriamo che il prossimo 10 luglio 2016, La Fausto Coppi Le Alpi del Mare possa degnamente rappresentare il culmine di una splendida stagione cuneese a due ruote” – ha concluso Davide Lauro, vicepresidente dell’ASD Fausto Coppi On The Road.

Iscriviti alla manifestazione con lo sconto riservato a Bicitech

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here