Lo pneumatico per bicicletta Urban Taraxagum di Continental ha vinto il German Sustainability Award 2021 nella categoria “Design responsabile”. Si tratta del primo modello costruito in serie e nella particolarissima gomma di tarassaco.

tarassaco

Tarassaco, non solo per digerire

Il tarassaco è una pianta che si assume spesso sotto forma di tisana in virtù delle sue proprietà digestive e diuretiche. Personalmente mai avrei pensato potesse servire anche per costruire componenti di una bici: invece funziona, e secondo la giuria del German Sustainability Award pure bene. La gomma di questa pianta viene coltivata, estratta e lavorata in Germania. L’estrazione locale di materie prime evita lunghe rotte di trasporto, riduce le emissioni di CO 2 e conserva risorse preziose.

Urban Taraxgum a km zero

Si chiama Urban Taraxagum, è disponibile sul mercato dalla fine del 2019 ed è il primo prodotto in serie realizzato in gomma tarassaco che combina la produzione locale con la minimizzazione della filiera logistica. Lo pneumatico è stato prodotto nello stabilimento Continental di Korbach, in Germania nel laboratorio di ricerca Taraxagum ad Anklam, da esperti in scienze agrarie, chimica, e anche in ingegneria. Questa variegata squadra capitanata dalla Dott.ssa Carla Recker, ha avuto l’incarico della coltivazione delle piante, del loro sviluppo, della costruzione e del funzionamento delle macchine necessarie alla lavorazione.

tarassaco
La Dott.ssa Carla Recker è a capo del progetto di sviluppo _ via continental.com

Si punta all’industrializzazione

L’industrializzazione della coltivazione della gomma di tarassaco è l’obiettivo del progetto a lungo termine Taraxagum di Continental e del Fraunhofer Institute for Molecular Biology and Applied Ecology (IME). In futuro il tarassagum dovrebbe essere utilizzato per un’ampia gamma di altri prodotti, come pneumatici per auto e camion, pneumatici agricoli e articoli tecnici in gomma.

tarassaco
via continental.com

Per il momento lo pneumatico al tarassaco ha vinto il primo premio del “German Sustainability Award 2021” nella sezione Design responsabile, battendo altri 54 finalisti. La sostenibilità è stata parte integrante della strategia dello sviluppo aziendale di Continental per molti anni: quest’ultimo passo vuole contribuire a fare in modo che in futuro la gomma naturale non venga più importata esclusivamente dai tropici, ma estratta il più vicino possibile agli impianti di lavorazione pneumatici.

Oltre all’IME, il progetto è integrato in una rete con altri partner chiave come l’Istituto Julius Kühn e il coltivatore ESKUSA. Questa rete è supportata dal Ministero Federale dell’Istruzione e della Ricerca, dal Ministero Federale dell’Alimentazione e dell’Agricoltura e dal Ministero dell’Economia, del Lavoro e del Turismo del Meclemburgo-Pomerania Occidentale, Germania, nonché con i fondi dell’Unione Europea dal Programma Operativo di il FESR nel periodo di finanziamento 2014-2020.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here