Undici km di discesa di puro divertimento. Con la riapertura della telecabina Aosta-Pila preparatevi a rivivere la pista da freeride più lunga della Valle d’Aosta.

Sarà un’estate piena di novità

Pila è pronta ad accogliere nuovamente biker e trekker in occasione dell’anticipazione di stagione estiva nei primi tre weekend di giugno (5/6, 12/13 e 19/20). Poi – dal 26 giugno – la stagione inizierà a pieno ritmo tutti i giorni della settimana fino al 12 settembre. Da quel momento sarà possibile percorrere l’ampia rete di piste di bici e sentieri che caratterizzano la conca di Pila, tra boschi, pascoli e paesaggi montani meravigliosi.

Tariffe e modalità di acquisto

La tariffa speciale per il bike pass giornaliero per i primi tre weekend di apertura di giugno sarà di €15,00 per l’intera giornata e €10,00 per mezza giornata. È incluso nel prezzo del biglietto il trasporto sulla telecabina e il trasporto bici per tutto l’orario di apertura dalle 9.00 alle 17.30. L’acquisto online del biglietto sul sito www.pila.it è consigliato in quanto veloce, comodo e sicuro.

Noleggi, scuole di bici e Pump-track

Sono due i noleggi di MTB e accessori che servono Pila, ognuno dedicato a un settore diverso. Alla partenza della seggiovia Chamolé si trova quello dedicato al downhill, enduro, freeride e XC. All’arrivo della telecabina si trova il Pila E-Bike Center, completo di un ampio equipaggiamento di E-MTB da enduro. Al suo fianco la pump-track, aperta sia agli adulti che ai bambini, con possibilità di noleggio bici per i biker in erba. Da sottolineare che – da quest’anno – sarà possibile noleggiare on line la bici che si desidera, senza rischiare così di rimanere senza. Sempre a Pila le due scuole di MTB offrono proposte molto interessanti, sia per singoli che per piccoli gruppi, con lezioni individuali e possibilità di accompagnamento per escursioni in E-Bike.

Fonte ufficio stampa Moon srl

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here