La forcella Motion è il primo modello che non affonda in frenata e va contro la tendenza del mercato attuale. Un’esperienza Enduro / All-Mountain unica!

Come funziona

PH Credit Roberto Zanetti

La forcella Motion si basa su tre brevetti sviluppati in Francia. Il telaio non affonda e utilizza l’energia della frenata per compensare le forze che cercano di comprimere la forcella, conservando il 100% dell’escursione disponibile. Permette di avere un controllo maggiore e di azionare il freno anteriore in qualsiasi momento per compensare la situazione di guida compromessa.

La molla Wave© è una lama in composito con una curva di compressione progressiva. Può essere regolata in base al peso e alla disciplina del ciclista – semplicemente giocando sul precarico – con una chiave di Allen da 6 mm per regolare il SAG.

L’ammortizzatore Flow© è un modello a olio airless sviluppato 100% internamente da Motion che utilizza la tecnologia del thru shaft, ha un sistema di raffreddamento integrato e una forma senza attrito. Quest’esclusiva tecnologia permette di avere molti vantaggi: aderenza superiore, comportamento inalterabile nelle lunghe discese, nessuna perdita, facile regolazione dello scatto e manutenzione più semplice. Il perno conico da 1″1/8 – 1″ 1/2, la geometria protetta, l’asse Boost da 15 mm assicurano un montaggio facile in pochi minuti e una regolazione rapida; tutto questo per avere un funzionamento perfetto fin dalla prima uscita.

PH Credit Roberto Zanetti

Caratteristiche tecniche

– Telaio antiaffondamento
– Molla Wave a lama composita di carbonio
– Ammortizzatore Flow con regolazione scatto e compressione (Turbo Firm Low, Medium, High e chiusa)
– Regolazione precarico con chiave di Allen da 6 mm

Guarda il video di Motion

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here