Pronunciare le parole «Ironman Kona» significa evocare sensazioni fortissime in chi pratica il triathlon: il campionato mondiale Ironman, nella sua storica cornice hawaiana, è il miraggio di ogni atleta.

Lo era anche per Andreas “Andi” Dreitz, finché non ha toccato terra sull’isola dei desideri, La grande isola di Hawaii dove si trova il distretto di Kailua-Kona davanti alla cui baia prende il via la prova.

Una sfida, quella di prendere parte ad un Ironman, fortemente supportata da Wilier Triestina: il noto Marchio di biciclette di Bassano del Grappa ha investito molto sul perfezionamento di Dreitz, seguendolo nei suoi sforzi persino con una mini-serie a puntate.

 

ironman kona dreitz wilier triestinaIronman Kona 2018, 40 anni di triathlon

La storia dei campionati del mondo Ironman è iniziata la bellezza di 40 anni fa esatti: era il 1978 quando il primo appuntamento prendeva il via nell’arcipelago delle Hawaii.

Allora, e fino agli anni ’80, il campo di gara era però l’isola di Oahu – famosa per la presenza di Honolulu, per capirci – e le distanze leggermente diverse dalle attuali: la Waikiki Roughwater Swim, la prova di nuoto, si teneva su 2,4 miglia (3.860 m), la Around-Oahu Bike Race su 115 miglia (185 km) in due giorni e la Honolulu Marathon sui consueti 42 km.

ironman kona dreitz wilier triestina

 

Dal 1982 gli Ironman si sono sempre svolti sulla Grande Isola dell’arcipelago, con cadenza autunnale ed una riduzione di 3 miglia della frazione ciclistica per meglio legarla alla maratona.

Si tratta dell’appuntamento principe per il mondo del triathlon, che ogni anni si misura con i suoi migliori atleti, qualificati nelle competizioni minori Ironman e negli Ironman 70.3: se nella prima edizione ci vollero 11 ore e 46 minuti allo statunitense Gordon Haller per vincere, adesso il tempo record è del tedesco Patrick Lange, che nel 2017 ha fermato il cronometro sulle 8 ore, 1 minuto e 40 secondi.

In campo femminile, il mondiale Ironman è dominato da 3 anni dalla svizzera Daniela Ryf, che nel 2016 ha fatto segnare il tempo record di 8:46’:46”.

ironman kona dreitz wilier triestina

 

 

Andreas Dreitz e Wilier Triestina: Dreaming Kona 

Andi Dreitz ha 29 anni ed è triathleta da dieci: il suo sogno era arrivare a partecipare ad un Campionato del mondo Ironman e così sarà.

Per riuscirci si è dovuto allenare con sacrificio per anni, ma ancor più nell’ultima stagione: i suoi sforzi sono stati ben documentati da Wilier Triestina, che lo ha supportato nell’impresa.

ironman kona dreitz wilier triestina

L’azienda veneta tiene molto alla riuscita di Dreitz, tanto da aver realizzato una mini-serie Youtube su di lui («Dreaming Kona») e sulle tappe fondamentali di avvicinamento alla Grande Isola delle Hawaii. Per eccellere nelle frazioni di nuoto, corsa e bici, il ragazzone bavarese si è allenato a tutto tondo, spostandosi dalle Canarie all’Italia.

 

ironman kona dreitz wilier triestinaProprio da noi ha esordito in gara assieme a Wilier nella Roma Challenge, gara segnata da una caduta senza gravi conseguenze e che l’atleta ha comunque portato a termine. Il riscatto corroborante per il morale è arrivato con la full distance di Roth, nella sua Germania: un secondo posto che testimonia l’ottimo stato di forma del ragazzo.

ironman kona dreitz wilier triestina

In viaggio per un Ironman attraverso la galleria del vento 

Wilier Triestina ha voluto fare le cose in grande: per non lasciare nulla al caso, oltre alla preparazione atletica di Dreitz ha curato ogni aspetto tecnico della sua bici.

Andreas pedala su di una Wilier Turbine, prodotto dedicato al triathlon, testata in galleria del vento. In una delle puntate della mini-serie sull’avvicinamento al campionato ironman, la protagonista è proprio lei, assieme a Dreitz all’interno della galleria del Politecnico di Milano.

ironman kona dreitz wilier triestina

Naturalmente il setup di Andi è estremamente personalizzato in base alle sue esigenze, a partire dal colore, una finitura Cromovelata Azzurra che è la sua preferita.

Noi vi racconteremo presto i dettagli di questa particolare bicicletta, progettata per gli amanti del triathlon. 

ironman kona dreitz wilier triestina

 

13 ottobre 2018: in duemila per conquistare Ironman Kona

L’appuntamento imperdibile per chiunque ami lo sport è con il live del campionato del mondo Ironman.

Puntate la sveglia alle 18:35 italiane di sabato 13 ottobre 2018 e collegatevi al sito ufficiale dell’event coverage: vi attende la diretta delle tre frazioni di gara, nonché la possibilità di seguire la traccia di un atleta in particolare.

ironman kona dreitz wilier triestina

Se siete triatleti e vi piacerebbe prepararvi ad un Ironman, niente di meglio per trarre ispirazione: ingolositevi e fate il tifo per Andi, in sella ad un pezzo d’Italia con la sua Wilier Turbine.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here