La vacanza in Val Venosta è all’insegna del contatto con la natura. Dall’agriturismo ai campeggi, dagli appartamenti con eleganti camere ai più comfortevoli hotel a 4 stelle.

Mille anni di storia

La Val Venosta è caratterizzata da una cultura varia e da antiche testimonianze che riporatano la sua storia a circa mille anni fa. Il paesaggio culturale vanta numerosi sentieri lungo le rogge risalenti ad epoche lontane; sentieri escursionistici con panorami meravilgiosi che si stagliano nel Parco Nazionale dello Stelvio e una fitta rete di percorsi per mountain bike, varia e capillare. In inverno, ovviamente, è il top per gli sciatori e gli sport sulla neve o sul ghiaccio; dalla primavera, invece, gli stessi luoghi si trasformano in piste naturali per ciclclisti di ogni genere alla scoperta di avventurose vacanze sulle due ruote.

La Val Venosta in bici

PH Credit Castelli

Con un susseguirsi di paesaggi affascinanti la Val Venosta è il posto ideale da scoprire in bicicletta. L’ampio fondovalle offre percorsi adatti alle famiglie e giri non troppo impegnativi, mentre i ciclisti più ambiziosi si possono cimentare sulle strade dei passi e delle montagne, sia con la bicicletta da corsa che con la mountain bike. Se poi si ha la possibilità di avere o noleggiare una bici a pedalata assistitta, preferibilmente un E-MTB, in questo caso il divertimeto è garantito. Itinerario particolarmente apprezzato dai meno esigenti è la pista lungo l’Adige, 80 chilometri lungo l’antica Via Claudia Augusta. Partendo dal Lago Resia il percorso si snoda lungo il corso d’acqua fino a Merano, attraversando Burgusio con vista su Malles e le sue sette chiese in stile romanico. Dall’inizio della stagione più calda, in primavera e in estate quando i ciclisti cominciano la loro attività più intensa, il biglietto BikemobilCard permette di alternare la bici ad alcuni tratti in treno. Presso sette stazioni la ferrovia della Val Venosta offre il servizio di noleggio bike muscolari ed elettriche. Le biciclette noleggiate possono essere restituite presso tutti i punti recanti il contrassegno “Bici Alto Adige”. La BikemobilCard permette di utilizzare tutti i mezzi pubblici dell’Alto Adige e di noleggiare una bicicletta per un giorno.

Il Paradiso della mountain bike

Con i suoi molteplici itinerari la Val Venosta è una vera mecca per tutti gli appassionati della MTB. I tour percorrono alpeggi e raggiungono anche quote rilevanti, variando il livello di difficoltà e garantendo una rete di percorsi continua. Alcuni dei tracciati a bassa quota sono ideali per principianti, altri invece mettono a dura prova anche i più ferrati ed esperti dell’alta montagnaGrazie al clima secco, le giornate di sole non mancano mai e la stagione dell’mtb va da marzo a novembre inoltrato. Dai sentieri attraverso i boschi ed i prati si gode di un paesaggio incatevole sule catene montane circostanti costellate da numerose vette solitarie. Infine ai cilcisti non mancherà nemmeno la possibilità di fare qualche sosta per rifocillarsi nei masi o nelle baite, per concedersi un pò di meritato ristoro, una bibita rinfrescante o un piatto tradizionale della cucina altoatesina.

Guarda il video

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here