Domenica 15 settembre – alle 18,00 – l’Italian Bike Festival ha chiuso i battenti della seconda edizione. Un successo annunciato non solo di pubblico, circa 40.000 presenze nei tre giorni di evento, ma anche 300 marchi presenti nel villaggio espositivo.

Cala il sipario sulla seconda edizione dell’ Italian Bike Festival.

PH Credit Bike Events

La più importante manifestazione italiana dedicata al mondo della bici non ha tradito le aspettative. Le premesse c’erano tutte: l’adesione di circa 300 brand del mondo bici, degli accessori e dell’abbigliamento e un’area espositiva quasi raddoppiata. Questo grazie anche all’organizzazione dell’evento, alla splendida location e a tre giorni di sole tipicamente estivo, accontentando i numerosi appassionati (circa 40.000 registrati) accorsi al Parco Fellini di Rimini.

L’intervista

PH Credit Bike Events

Quando abbiamo immaginato Italian Bike Festival avevamo un sogno: realizzare una grande festa dedicata a tutti gli appassionati della bici, che riuscisse a coinvolgere le aziende e ad arrivare anche ai semplici curiosi”, hanno detto Francesco Ferrario e Fabrizio Ravasio, organizzatori della manifestazione. “Con questa seconda edizione, benedetta da un clima estivo, abbiamo visto il nostro sogno concretizzarsi. Il ringraziamento più grande va, oltre alle tantissime aziende che hanno deciso di scommettere su di noi, a tutti i partecipanti. Vedere una così alta affluenza e una partecipazione attiva di appassionati provenienti da tutta Italia è sicuramente la soddisfazione maggiore. La vera sfida però inizia adesso. Dovremo raccogliere tutti i feedback ricevuti in questi tre giorni e iniziare fin da subito a preparare una terza edizione, ancora più grande e ancora più ricca di contenuti”.

Non solo bici ma anche tanto spettacolo

A contribuire al successo di questa edizione di Italian Bike Festival sono stati anche i tanti contenuti creati per rendere ancor più coinvolgente la partecipazione del pubblico. La realizzazione di Talk Like This, gli approfondimenti dedicati al mondo della bici. La presenza di grandi campioni della strada, dell’MTB e del Triathlon (Mario Cipollini, Gilberto Simoni, Damiano Cunego, Alessandro Ballan, Filippo Pozzato, Davide Cassani, Alessandro Petacchi, Marco Aurelio Fontana, Davide Uccellari). L’organizzazione di contenuti sportivi e le performance con lo show in notturna dell’eEnduro International Series, l’IBF Junior Trophy – Memorial Gianluca Grossi, le esibizioni di Paolo Patrizi e del Cobra Team di BMX Freestyle; l’organizzazione della Malatestiana e la realizzazione del Tourism Village dedicato al mondo del cicloturismo. 

Arrivederci al prossimo anno

PH Credit Bike Events

Giusto il tempo, tra settembre e ottobre, di portare il giro per l’Italia le cinque date del Shimano Steps Italian Bike Test poi sarà la volta di iniziare a lavorare alla terza edizione di Italian Bike Festival. L’appuntamento è già stato fissato dall’11 al 13 settembre 2020, prendete nota!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here