Capi tecnici e “100% Made in Italy”, creati da un’azienda che fa del ciclismo un pensiero quotidiano. GSG Cycling Wear, storico marchio fondato da Simone Fraccaro nel 1984, presenta la collezione primavera/estate 2020.

Simone Fraccaro, corridore professionista dal 1974 al 1984, patron di GSG – PH Credit Alesandro Billiani

La collezione “primavera/estate 2020”

E’ studiata sia per accontentare il ciclista Road, Gravel e MTB assicurando il massimo del comfort e dell’affidabilità. A questo proposito è da sottolineare il costante e scrupoloso lavoro condotto nella scelta dei materiali, la cura minuziosa dei dettagli tecnici e la ricerca di un design sempre innovativo.

Ronnie Fraccaro, figlio di Simone Fraccaro, presenta alla stampa specializzata la collezione GSG “primavera/estate 2020” – PH Credit Alesandro Billiani

Le trame geometriche dominano la collezione che si presenta, stagione dopo stagione, sempre più vicina alle ultime tendenze. Tra le novità assolute troviamo la maglia Master, sia uomo che donna. Maestro è una pratica polo in tessuto traspirante che regala un fitting moderno e una maggiore libertà di movimento.

Maglia Master, una pratica polo in tessuto traspirante

Anche la maglia Grool occupa un posto speciale tra le novità della stagione. Realizzata in tessuto tecnico traforato, si adatta perfettamente alle varie temperature a ai cambiamenti di quota.

Maglia Grool, capo speciale realizzato in tessuto tecnico traforato

Nei pantaloncini, invece, si conferma l’attenzione per soluzioni super confortevoli con fondelli che assicurino il massimo della protezione.
Non mancano infine gli accessori, come le mantellina antipioggia o il gilet; per lui (Gorolo) e per lei (Pieve), studiati per garantire migliore traspirazione e protezione, adattandosi a tutte le condizioni metereologiche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here