GARMIN_Varia_-(23)Varia, il radar a rilevazione posteriore, presentato ufficialmente ieri in occasione della Granfondo Campagnolo Roma è in pratica uno specchietto retrovisore elettronico (radar) per i ciclisti.
Garmin Radar Varia è una grande novità “bidirezionale” in fatto di sicurezza sui pedali: il sistema è in grado di rilevare e segnalare al ciclista l’avvicinarsi di una vettura fino a 140 metri e segnala all’automobilista la presenza della bicicletta attraverso una luce che aumenta di intensità al sopraggiungere dell’auto. Può funzionare in modalità statica o lampeggiante, per ottimizzare il consumo della batteria. Il sistema Radar Varia rileva i veicoli in avvicinamento tramite un dispositivo opzionale da manubrio oppure direttamente sul display dell’ Edge 1000 (solo dopo aver aggiornato il software a breve anche altri modelli Garmin GPS bike), segnalando al ciclista eventuali situazioni di traffico potenzialmente pericolose alle proprie spalle.
«Con il sistema Radar Varia abbiamo intrapreso un percorso di sviluppo di soluzioni centrate sulla sicurezza dei nostri utenti, elemento fondamentale per la vita di tutti i giorni e per lo sport. – ha commentato Stefano Viganò amministratore delegato di Garmin Italia –. Questo è un elemento davvero importante per Garmin che prevede dispositivi per tutti i comparti, dall’automotive alla mobilità alternativa, come il ciclismo, accomunati dal provvedere a mettere sempre in sicurezza l’utente che ne fa uso».
Il nuovo sistema sarà disponibile nei migliori punti vendita a partire da metà luglio 2015 ad un prezzo consigliato al pubblico di 199,00 Euro per il Radar con luce posteriore, e di 299,00 per la versione bundle Radar posteriore e dispositivo di  rilevazione da manubrio. I dispositivi Varia Smart Bike Lights avranno un prezzo consigliato al pubblico di 199,00 Euro per il fanale anteriore, 69,00 Euro per la luce posteriore e 299,00 Euro per la versione bundle che comprende fanale anteriore, luce posteriore e telecomando luci da manubrio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here