Performance acrobatiche, incontri con i campioni e test ride attendono gli appassionati a Veronafiere dal 15 al 16 Febbraio 2020.

CosmoBike Show 2020

Uno spettacolo dell’ultima edizione 2019

Sarà proprio CosmoBike Show a celebrare l’inizio del nuovo anno per il mondo delle due ruote a pedali con un appuntamento sempre più trasversale. Un evento rivolto ai ciclisti più esperti così come agli appassionati e a chi si sta avvicinando alla pratica della bicicletta. L’edizione 2020, presentata nei giorni scorsi a Milano, vede confermata la partnership con La Gazzetta dello Sport proseguendo il cammino intrapreso l’anno scorso. Il racconto di un format totalmente nuovo con oltre quaranta eventi e talk show, vissuto insieme ai grandi campioni del passato e del presente. Da Moser a Basso, da Battaglin a Baldini, da Saronni, Argentin, Bugno e Cipollini. Anche quest’anno i contenuti proposti da Gazzetta sapranno catalizzare sempre di più l’attenzione di un settore pronto a inaugurare la stagione agonistica e di vendita, così per la bici e per la sua componentistica.

L’intervento di Pier Bergonzi, vicedirettore de La Gazzetta dello Sport – PH Credit Matteo Cappè – Moma Studio

CosmoBike SHOW non si concentrerà solo sul mondo racing on e off-road ma dedica due iniziative mirate al turismo in bici. L’area CosmoBike Tourism, con le migliori proposte e attrezzature per gli appassionati di questa forma di vacanza “slow” oltre all’Italian Green Road Award – l’Oscar delle migliori ciclabili d’Italia – con cui premia i più suggestivi percorsi regionali. L’obbiettivo della manifestazione fieristica veronese è quello di riuscire a stupire educando il pubblico, promuovendo la bici come protagonista della mobilità di tutti i giorni, in un’ottica di sostenibilità e di rispetto per l’ambiente.

La conferenza stampa di presentazione svoltasi in una meravigliosa sala della Stazione Centrale di Milano – PH Credit Matteo Cappè – Moma Studio

Anche Ferrovie dello Stato Italiane, Trenitalia, RFI e Fondazione FS saranno presenti all’edizione 2020 con uno stand per far conoscere il proprio impegno sulla sostenibilità. Una delle mission di FS è proprio quella di dare impulso ad un turismo sostenibile e dolce. L’integrazione perfetta fra il treno e la bici, un volano alla riscoperta di territori e delle ricchezze paesaggistiche storico/culturali del nostro bellissimo paese. Detto ciò, un tema di rilievo di CosmoBike Show 2020 sarà quindi l’inter-modalità ciclo-treno. In modo particolare le prospettive turistiche che possono essere offerte agli utenti e l’utilizzo delle ferrovie dismesse come piste ciclo-turistiche, per valorizzare le ricchezze di territori lontani dalle vie a grandissima percorrenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here