Le e-bike stanno vivendo da un paio di anni quella che potrebbe definirsi una primavera commerciale, conquistando gradualmente sempre più ribalta a loro favore. Ci sono tuttavia due fattori che remano contro una loro affermazione di massa: il prezzo ed il peso.

Acquistare una bicicletta a pedalata assistita per una cifra paragonabile, a volte, a quella di un veicolo a motore usato non è esattamente uno sprone a valutare i ritorni benefici che il possesso di una bici elettrica può portare. Allo stesso modo, portare al sicuro la propria e-bike, magari facendo qualche rampa di scale, non è agevole quando il suo peso orbita al di sopra dei 20 kg.

Coolpeds iBike punta proprio su questi due aspetti per ricavare la propria nicchia di mercato: con il lancio su Indiegogo, piattaforma web di finanziamento per nuovi progetti, si offre al competitivo prezzo di $500, pubblicizzando sé stessa come l’e-bike da appena 14 kg (13,6 per l’esattezza).

Com’è facilmente intuibile Coolpeds non ha pensato tanto ad una top di gamma quanto ad una e-bike per chi si avvicina a questo mondo, cercando un compromesso fra prezzo, maneggevolezza e dotazioni.

Telaio in acciaio, ruote da 26” ed impostazione del manubrio da bici “da passeggio”, si presenza con alcuni accorgimenti estetici – come le finiture in pelle di sella e manopole – che le danno un tocco leggermente vintage.

Il motore è anteriore, da 350 W (negli USA la pedalata assistita può spingersi oltre i 25 km/h europei), mentre la batteria al litio da 36V è alloggiata in una apposita borsetta appesa al tubo alto, orizzontale, del telaio. Una soluzione senz’altro originale, anche se può lasciare qualche perplessità, non tanto per l’indubbia comodità di rimozione della batteria stessa, quanto per il fatto di avere e un peso oscillante tra le ginocchia durante la pedalata e uno spostamento del baricentro verso l’alto.

I parametri della iBike sono controllati da un display LCD al manubrio; le funzionalità della bici sono però ridotte al minimo indispensabile: la marcia è infatti una soltanto.

Altri compromessi al ribasso sono indicati dall’assenza di portapacchi o supporti per lo stesso e dall’impianto frenante costituito da “ordinari” V-brakes. A LED è invece la fanaleria.

La Coolpeds iBike è, in definitiva, un prodotto di fascia abbastanza accessibile che però ha il plus di offrire la pedalata assistita ad un prezzo accattivante: almeno così è per chi partecipa alla campagna di Indiegogo, dato che l’ambizione futura di Coolpeds è vendere la iBike per circa 799-999 dollari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here