Arabba, in lingua ladina “Reba”, si trova nel cuore delle Dolomiti a 1600 m di altezza, nella valle di Fodom, circondata dall’imponente Gruppo del Sella, ai piedi del Passo Pordoi e del Passo Campolongo e verso sud dell’imponente Marmolada.

Arabba Fodom Dolomites via arabba.it on YouTube

Panoramic Tour Arabba

Chi non vuole perdere un centimetro di questi luoghi meravigliosi, può considerare un bellissimo tour in moutain bike, il “Panoramic Tour Arabba”, un percorso che dal centro del paese sale grazie alla funivia di Porta Vescovo per poi riscendere seguendo il nuovo Trail Porta Vescovo Rosso in direzione del Passo Pordoi.

Da questo punto è possibile utilizzare la Telecabina Fodom per raggiungere la cima del Passo e dirigersi verso l’Ossario ai Caduti di Guerra, un sacrario germanico in memoria dei caduti austro-tedeschi delle due guerre, concedendosi così tra una pedalata e l’altra, anche un emozionante tuffo nella storia.

Proseguendo, il percorso si configura come un magnifico sali-scendi nel quale gustarsi a pieno il Gruppo del Sella fino al Monte Burz, con i suoi paesaggi mozzafiato tra pascoli e i fischi delle marmotte ad accompagnare la gita.

Il ritorno ad Arabba è possibile grazie a una divertente discesa enduro che chiude il giro panoramico esattamente da dove si era partiti. Siete pronti?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here