Torch Apparel
Il casco di Torch Apparel

Kickstarter si sta rivelando come il miglior modo per lanciare nuove iniziative imprenditoriali legate alla bicicletta. Neanche un mese fa avevamo raccontato di Fix It Sticks (leggi qui), reso possibile proprio grazie ad uno dei siti di crowdfunding più partecipati al mondo.
E’ di questi giorni la notizia che Torcia Apparel ha lanciato sul mercato un casco da bici con le luci a LED integrate proprio grazie gli ordini ricevuti in due anni di presenza su Kickstarter. Il progetto, semplice e lineare nella sua genialità, ha raccolto circa 70mila dollari oltre a 20.000 dollari di pre-ordini, che sono stati completamente esauditi. Adesso l’azienda americana sta cercando concessionari per entrare sul mercato e permettere di allargare la produzione
Siamo felici che possiamo entrare nel mercato al dettaglio – ha detto Nathan Wills, fondatore e Amministratore Delegato di Torch Apparel -. Un sacco di persone ci hanno detto che vogliono provare i nostri caschi prima di acquistarli e questo ci ha convinto di dover essere presenti nei negozi e potenziare la nostra rete.”
Nathan Wills è un ex designer di auto, ispirato a fare il casco-torcia dopo aver notato che i ciclisti possono essere quasi invisibili di notte sulle strade e che le superfici maggiori illuminabili solo quelle del ciclista stesso e non del mezzo che utilizza. Così ha pensato di utilizzare casco ed indumenti per la luce. Il casco-torcia presenta grandi aree illuminate sulla parte anteriore e posteriore che possono essere controllate in modo indipendente. Le luci hanno una durata fino a 12 ore; la batteria può essere ricaricata con un cavo USB. I LED, ognuno dei quali può essere impostato su flash o costante, sono dietro le lenti, in modo che la superficie del casco appare liscia.
Il costo approssimativo dei caschi è di 140 dollari e sono disponibili in 2 dimensioni e tre colori: rosso, bianco o nero.
Wills ha anche confermato che dopo aver soddisfatto tutti gli ordini arrivati attraverso il sito di crowdfunding adesso è arrivato il momento di “conquistare” il mondo. Attualmente il gruppo ha rivenditori negli USA e nel Regno Unito, che gestisce il mercato europeo.
Ulteriori informazioni: www.torchapparel.com.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here