Shimano, il brand giapponese di tecnologia e componentistica per biciclette più noto al mondo, continua a investire sui modelli a pedalata assistita e sarà presente a due importanti appuntamenti del settore con tante novità proprio per il segmento e-bike.

L’azienda parteciperà come espositore alla fiera Eurobike di Friedrichshafen, in programma dal 30 agosto al 2 settembre 2017, e, successivamente, a Cosmobike di Verona, dal 15 al 18 settembre 2017, cogliendo l’occasione per far conoscere agli operatori di settore e al pubblico i nuovi componenti con upgrade pratici ed estetici per la gamma Shimano STEPS, oltre al nuovo firmware per la personalizzazione delle modalità Boost e Trail per il sistema E8000.

La tecnologia Shimano continua ad aggiornarsi e a migliorarsi, puntando a offrire ai ciclisti la più piacevole, performante e sicura esperienza a due ruote: per questo, da inizio agosto, sono sul mercato due nuovi rotori studiati specificamente per e-bike (RT-EM900-M/800-M) da 160mm o 180mm, utilizzabili in abbinata al nuovo sensore di velocità (SM-DUE11). Posizionata la calamita dietro al rotore posteriore, viene garantita la massima resistenza, oltre a una rilevazione dei dati massimamente precisa. Il nuovo sensore di velocità è compatibile con entrambi i sistemi Shimano STEPS (quindi E8000 per MTB e E6000 per City e sterrato leggero) mentre il rotore posteriore è utilizzabile con freni a disco CENTER LOCK tra 8 e 11 velocità.

Grazie alla nuova Drive Unit (E6002/12), sarà inoltre più semplice per i ciclisti collegare le luci anteriori e posteriori compatibili alla porta da 2-Amp, senza aver bisogno di adattatori specifici. Introdotto poi il nuovo profilo sulle pedivelle da 170 o 175mm, che rende più performante la pedalata, offrendo maggior spazio per le scarpe. Parallelamente, i comandi STEPS City (SW-E6010-L/R) sono stati aggiornati, per avere un design ancora più ergonomico e intuitivo.

Per gli appassionati di MTB che utilizzano Shimano STEPS E8000 è infine arrivata un’ultima interessante novità. A partire da metà agosto, è scaricabile dalla piattaforma Shimano E-TUBE il nuovo firmware, che regala al ciclista la posibilità vivere un’esperienza costruita letteralmente su misura. Si può infatti scegliere, nelle modalità Boost e Trail, oltre alle intensità High, Medium e Low, tra le impostazioni Dynamic, Explorer e Custom, a seconda delle proprie esigenze. In modalità Trail, anche nelle nuove regolazioni, la motrice continua a fornire un intuitivo livello di assistenza variabile a seconda della forza impressa sui pedali: più forte si spinge, più aiuto si riceve.

Il livello di supporto può essere regolato già da casa, prima di iniziare l’escursione, o direttamente lungo il percorso, tramite Bluetooth: il programma Shimano E-TUBE è infatti disponibile sia per desktop che per dispositivi mobili quali smartphone e tablet. L’ampio ventaglio di possibilità offerte grazie alle nuove impostazioni riesce a rispondere a qualunque esigenza, assecondando i diversi stili di pedalata e fornendo al ciclista, in ogni momento, esattamente l’assistenza desiderata. Insomma… pedalare non è mai stato così semplice!

Per saperne di più su tutte le novita targate Shimano, visitate gli stand dell’azienda a:

  • Eurobike – padiglione B5
  • Cosmobike – padiglione 6 stand D6

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here