Shimano presenta nuovi rotori specifici per e-bike e aggiorna la Drive Unit E6000 per city e-bike, pedivelle e comandi di cambiata per soddisfare le richieste dei sempre più numerosi appassionati di e-bike.

 

Nuovi rotori e sensore di velocità

Per il 2017 c’è un nuovo sensore di velocità (SM-DUE11) con una calamita posizionata discretamente dietro il rotore posteriore per portare l’integrazione dei componenti sulle e-bike al livello successivo.

SM-DUE11

Questo significa che I ciclisti che usano uno dei due nuovi rotori (RT-EM900-M/800-M) da 160mm o 180mm sulle loro e-bike possono utilizzare il nuovo sensore di velocità con relativo magnete andando a sostituire il sensore e magnete sulla ruota posteriore (SM-DUE10), garantendo così un sistema maggiormente resistente con una più precisa rilevazione dei dati.

Il magnete viene installato ora sul rotore stesso mentre il sensore di velocità viene fissato internamente al copricatena.

Il nuovo sensore di velocità è compatibile con entrambi i sistemi SHIMANO STEPS (E8000 per MTB e E6000 per City/sterrato leggero) mentre il rotore posteriore specifico per e-bike è compatibile con freni a disco CENTER LOCK tra 8 e 11 velocità.

 

Sistema luci semplificato

Con l’ampliamento del mercato relativo alle e-bike, Shimano offre ora una nuova Drive Unit (E6002/12) nella quali i ciclisti possono collegare semplicemente le loro luci anteriori e posteriori compatibili alla porta da 2-Amp senza aver bisogno di adattatori specifici (come l’unità SM-DUE01 ad esempio).

Questo design semplificato e intuitivo dotato del sistema ‘plug and play’ offre ai ciclisti maggiore sicurezza in termini di gestione e durata di batteria garantendo al tempo stesso un’ottima resa luminosa sui percorsi cittadini e urbani.

DU-E6010

In aggiunta a tutto ciò la nuova Drive Unit fornisce una nuova modalità Walk Assist. I ciclisti possono semplicemente tenere premuto qualsiasi pulsante per 3 secondi per far muovere la bici a bassa velocità. Questo può essere d’aiuto per portare la bici a piedi su tratti ripidi.

In termini di compatibilità la nuova Drive Unit può essere usata con i componenti di cambiata meccanica Shimano, cambi interni al mozzo (Alfine o Nexus, con un sistema di cambiata automatica) o componenti Di2.

 

Comandi e pedivelle modificati

Le pedivelle offrono ora maggior spazio per le scarpe grazie ad un nuovo profilo sulle pedivelle da 170 o 175mm. Allo stesso modo i comandi STEPS City (SW-E6010-L/R) sono aggiornati con un design maggiormente ergonomico e intuitivo. I comandi sul lato sinistro riguardano la modalità di assistenza, con il tasto centrale operativo sul display. Con il Sistema Di2 i pulsanti più grossi sulla destra controllano il cambio mentre il piccolo pulstante centrale permette di scegliere tra cambio automatico e manuale.

SW-E6010

I rotori con i nuovi sensori di velocità e i comandi saranno disponibili a partire da Agosto 2017.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here